Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
21 Ore
:
42 Minuti
:
26 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
1 giorno
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Grande Italia a Magny-Cours: Tamburini in pole e Sandi secondo!

condivisioni
commenti
Grande Italia a Magny-Cours: Tamburini in pole e Sandi secondo!
Di:
30 set 2017, 15:27

Bene anche Ducati con Mike Jones, che è terzo. Solo ottava posizione per RInaldi, ma Razgatlioglu non ha preso parte alle Qualifiche a causa di un infortunio alla spalla. Il turco proverà a correre domani.

La Superstock 1000 continua a parlare italiano anche a Magny-Cours. Nel pomeriggio di oggi, infatti, Roberto Tamburini ha colto una fantastica pole position in sella alla Yamaha YZF-R1 messa a disposizione del team ufficiale di Iwata.

L'ex alfiere dell'Aprilia ha fermato il cronometro in 1'40"205, battendo così un altro italiano: Federico Sandi (Berclaz Racing Team) per una doppietta tutta tricolore.

In prima fila ci sarà ancora spazio per un altro pezzo d'Italia, la Ducati Panigale del pupillo di Troy Bayliss, ovvero l'australiano Mike Jones, del team Aruba.it Racing - Junior.

Dopo il trittico quasi completamente italiano, ecco i primi due francesi in griglia. Florian Marino non è stato all'altezza del compagno di squadra Tamburini, dunque si è dovuto accontentare della quarta piazza aprendo così la seconda fila. Accanto a lui ci sarà Jeremy Guarnoni (team Pedercini Racing), poi ecco un altro pilota italiano. E' Luca Vitali con la prima Aprilia del team Nuova M2 Racing.

Maximilian Scheib (Nuova M2 Racing), Illia Mykhalchyk (TripleM Racing) e il leader in classifica Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing -Junior Team) occupano la terza fila, mentre Marvin Fritz (Bayer -Bikerbox Yamaichi) completa la top 10.

Ricordiamo che il principale contendente al titolo Toprak Razgatlioglu non ha preso parte alle Qualifiche di questo pomeriggio dopo esser stato dichiarato "unfit" dai dottori del Centro Medico dopo un infortunio patito questa mattina nelle Libere 3 (lussazione della spalla destra).

Il turco, però, sarà rivalutato domattina al Centro Medico e tenterà di essere in griglia per prendere parte alla gara. Se così dovesse essere, partirà dall'ultima casella dello schieramento e dovrà rimontare tante posizioni per cercare di limitare i danni nei confronti di Rinaldi.

Prossimo Articolo
Magny-Cours, Libere 1-2: Sandi dominatore del venerdì, indietro Rinaldi

Articolo precedente

Magny-Cours, Libere 1-2: Sandi dominatore del venerdì, indietro Rinaldi

Prossimo Articolo

Guarnoni batte Marino all'ultimo giro a Magny-Cours e aiuta Rinaldi

Guarnoni batte Marino all'ultimo giro a Magny-Cours e aiuta Rinaldi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Superstock 1000
Autore Giacomo Rauli