Ancora Badovini, e anche Bmw è campione

Ancora Badovini, e anche Bmw è campione

Il pilota italiano ha conquistato l'ottava vittoria stagionale su otto gare

Con l'ottava vittoria consecutiva di Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia STK) la BMW ha conquistato aritmeticamente la FIM Cup Superstock 1000 per Costruttori. Il pilota italiano non è stato autore di una buona partenza e ne hanno approfittato Andrea Antonelli (Honda Lorini), che ha guidato la classifica nelle prime due tornate, e Maxime Berger (Honda Ten Kate Race Junior) passato in testa al terzo giro. Badovini ha controllato la gara poi dal quarto giro ha iniziato la sua rimonta fino ad arrivare alle spalle di Berger che ha superato a due giri dalla fine, andando a vincere davanti al francese. Terzo un ottimo Andrea Antonelli che è arrivato a pochi secondi dai primi precedendo di molte lunghezze Sylvain Barrier (BMW Garnier Junior Racing Team) e Loris Baz (Yamaha MRS Racing).

Superstock 1000 - Nürburgring - Gara

Superstock 1000 - Nürburgring - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Ayrton Badovini
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag navigatori satellitari