Biagi rafforza la sua leadership in gara 1

Biagi rafforza la sua leadership in gara 1

Il pilota della BMW si impone a Varano davanti a Gabellini e Pigoli

È andata a Thomas Biagi la vittoria nella prima delle due gare di Varano della Superstars. Il pilota bolognese, dopo avere preso il comando al pronti-via, non lo ha più lasciato ed è così riuscito a mettere a segno il suo secondo successo della stagione dopo quello che aveva centrato sempre in gara 1 a Imola. Un successo che consegna al portacolori del Team BMW Italia altri punti importanti che rafforzano la sua leadership provvisoria nel Campionato Italiano Superstars. Alle sue spalle ha concluso il poleman Stefano Gabellini, confermando una doppietta della squadra di Roberto Ravaglia, mentre il terzo posto è andato alla Mercedes C63 AMG di Max Pigoli. LA CRONACA Allo start lanciato è la BMW di Biagi a portarsi subito al comando, davanti alla vettura “gemella” del compagno di squadra Gabellini. Alla prima curva Michela Cerruti finisce sulla sabbia, ma riesce a ritornare in pista, sebbene in fondo al gruppo. Pigoli mantiene il terzo posto con la prima delle Mercedes, mentre c’è subito lotta per la quarta posizione, con Ghedina che passa Russo, a sua volta in testacoda e poi centrato dalla Jaguar XF dell’incolpevole “Linos”. L’altra Mercedes di Baldi è invece costretta ad allargare sulla via di fuga e al suo rientro finisce per chiudere Cesari. Tra i due il contatto è inevitabile e la Chrysler del pilota umbro deve successivamente fare una sosta ai box. Ottima la rimonta di Ferrara, scattato dall’ultima fila e a metà gara settimo, dietro a Cappellari e Morbidelli. Quest’ultimo all’ottavo giro supera Ghedina e risale quarto. Si accende intanto la lotta per il terzo posto, con Morbidelli che inizia a pressare Pigoli. Il comasco riesce tuttavia a respingere gli attacchi del pesarese. Negli ultimi secondi è invece Ghedina a dovere lasciare strada sia a Cappellari che a Ferrara, retrocedendo settimo. SUPERSTARS, Varano, 29/08/2010 Classifica gara 1 1. Thomas Biagi - BMW M3 E92 - Team BMW Italia - 22 giri in 27’02”879 2. Stefano Gabellini - BMW M3 E92 - Team BMW Italia - +4”902 3. Max Pigoli - Mercedes C63 AMG - Team Romeo Ferraris - +8”950 4. Gianni Morbidelli - BMW M3 E92 - Team BMW Italia - +9”474 5. Luca Cappellari - BMW M3 E92 - Team BMW Italia - +22”242 6. Luigi Ferrara - Mercedes C63 AMG - CAAL Racing - +25”543 7. Kristian Ghedina - BMW M3 E90 - Movisport - +25”543 8. Ermanno Dionisio - Audi RS4 - Hop Mobile Audi Sport Italia - +29”388 9. Alessandro Gabrielli - Audi RS4 - Hop Mobile Audi Sport Italia - +57”085 10. Alex De Giacomi - BMW 550i - Movisport - +59”577 11. “Linos” - Jaguar XF - Ferlito Motors - +2 giri
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstars
Piloti Thomas Biagi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto coreane, francoforte