Doppio impegno per Michela Cerruti al Mugello

Doppio impegno per Michela Cerruti al Mugello

La ragazza si dovrà dividere tra la sua Mercedes ed una Ferrari F430 del GT Italiano

Il prossimo fine settimana si preannuncia decisamente intenso per Michela Cerruti, chiamata a gareggiare al Mugello contemporaneamente in due diversi campionati in un impegno che metterà a dura prova la sua tenuta fisica e mentale. Nel Campionato Italiano GT la pilota lombarda tornerà a condividere l'abitacolo con Mario Ferraris, con il quale aveva già corso in passato nel Campionato Italiano Turismo Endurance. La loro Ferrari F430 GT CUP si presenterà con un'evoluzione della veste grafica del 2009, caratterizzata da fondo bianco e stelle azzurre. Nella Superstars Series la Cerruti porterà all'esordio il terzo esemplare di Mercedes C63 AMG realizzato dal team AeffeM-Romeo Ferraris: la livrea, ancora segreta, verrà svelata al momento di scendere in pista venerdì per il primo turno di prove libere. Michela Cerruti: "Con Mario Ferraris ho mosso i miei primi passi da pilota e sono più che contenta di riprendere a lavorare con lui: il Mugello è un tracciato che mi piace molto e credo che le nostre possibilità di ottenere un bel risultato siano concrete. Nella Superstars sembra che abbiamo finalmente raggiunto un buon bilanciamento della macchina, per cui spero di poter raccogliere i primi punti nella classifica assoluta".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstars
Piloti Michela Cerruti
Articolo di tipo Ultime notizie