Vinella prova la BMW M5 della CAAL Racing

Vinella prova la BMW M5 della CAAL Racing

Il pilota barese è alla ricerca di un posto in Superstars ed è sceso in pista a Magione

Giorgio Vinella è determinato a presentarsi al via della Superstars Series nella stagione 2011 e si muove di conseguenza. Il pilota barese è infatti sceso in pista sabato 5 febbraio a Magione con una BMW M5 in versione Superstars della scuderia CAAL Racing. Sulla vettura allestita dalla struttura di Corrado e Luca Canneori, ha infilato una ventina di giri, che potrebbero costituire una sorta di antipasto in previsione di un avvenire a breve termine che potrebbe vederlo impegnato quest'anno nella categoria internazionale considerata una sorta di “Superbike dell'automobilismo”. “Ho girato nel primo pomeriggio in solitudine, cimentandomi in due sessioni da venti minuti circa”, ha raccontato il driver barese, reduce dal “provino” sul tracciato umbro. “Abbiamo adottato un approccio molto tosto perché volevo conoscere la macchina e apprezzarne appieno le caratteristiche tecniche. Su tale circuito non si poteva esagerare con staccate al limite e quant'altro, per cui ho lavorato sì, ma con grande circospezione, rispettando il peso e la potenza della BMW e, naturalmente, il mezzo meccanico che mi veniva messo a disposizione dal team: la M5 è molto piacevole da guidare, anche perché dotata della 'giusta' coppia motrice. Si tratta della seconda Supestars che conduco in vita mia dopo la Jaguar XF-R dei Ferlito un anno fa”. Nel 2010 Giorgio Vinella ha disputato in tutto quattro gare endurance (due nella Repubblica Ceca con una Porsche 996 GT3 Cup, la 6 Ore di Misano con una Seat León, con la quale ha vinto la propria Classe, e due prove dello European Sports Prototype Championship a Franciacorta, dove ha conquistato un terzo posto partendo dal fondo dopo aver “recuperato” il ritiro meccanico del coéquipier nella prima frazione) e una corsa sprint, ovvero la tappa del Campionato Italiano Turismo di Serie del Mugello con la Mini Cooper di Roberto Ravaglia, dominata con ben dieci secondi vantaggio...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstars
Articolo di tipo Ultime notizie