Novità in casa Ferlito Motors in vista del Mugello

Novità in casa Ferlito Motors in vista del Mugello

In Toscana schiererà due Jaguar XF per Romagnoli e Marotta

A poco più di due settimane dall’appuntamento del Mugello valevole per il Campionato Italiano Superstars e in programma nel fine settimana del 24-25 luglio, comincia a delinearsi lo schieramento di questo quinto degli otto doppi round della serie tricolore, che si appresta a riservare ancora una volta diverse novità. A parte il già annunciato ed alquanto atteso ingresso della Porsche Panamera S che la N.Technology affiderà al fuoriclasse Fabrizio Giovanardi, sui saliscendi toscani il team Ferlito Motors tornerà a schierare due Jaguar XF. Al volante di una di queste ci sarà l’esperto Riccardo Romagnoli, mentre sull’altra vettura si vedrà un altro volto abbastanza noto nell’ambiente della Superstars Series che risponde al nome di Gabriele Marotta. Ma non è tutto, perché l’intenzione della squadra veronese è quella di portare al debutto l’inedita motorizzazione 5 litri, con una potenza di base di 510 Cv, in luogo dell’unità 4.2 utilizzata durante le prime gare della stagione. "Il nuovo motore è già al banco e faremo di tutto per riuscire ad impiegarlo fin dall’appuntamento del Mugello. - Ha dichiarato il team manager Enzo Ferlito - L’obiettivo è di potere scendere in pista sullo stesso circuito in occasione dei test che si svolgeranno mercoledì 14 luglio. Al momento stiamo proprio lavorando senza sosta unicamente in questa direzione". A Hockenheim, nel weekend della Superstars International Series dello scorso mese di giugno, a guidare l’unica Jaguar XF presente al via era stato il giovane ex formulista Matteo Meneghello.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstars
Articolo di tipo Ultime notizie