Superstars

A Misano torna il Freeticket per i fan della Superstars

Basta prenotarsi sul sito ufficiale per ottenere il voucher di accesso alle tribune

In occasione del sesto appuntamento stagionale dei campionati della International Superstars Series e dell’International GTSprint, fissato sul circuito romagnolo di Misano Adriatico il prossimo 9 e 10 luglio, torna il Freeticket, sulla scia degli ottimi risultati ottenuti, sia lo scorso anno a Vallelunga, sia nel primo round del 2011 di Monza con i suoi 28.000 spettatori. L’iniziativa è limitata e consente ai fan della Superstars Series che aderiranno per primi di provare un’esperienza unica vivendo il weekend di gara vicino ai propri campioni. La prenotazione avviene attraverso il sito www.eurosuperstars.com: compilando l’apposito form si riceve via mail il voucher valido per l’ingresso alle tribune. Per chi non riuscisse a prenotarsi in tempo l’ingresso avrà un costo di 14,00 euro, mentre si può accedere al paddock con un supplemento di 10,00 euro. La Superstars Series per la tappa che la vede ospite della fascinosa Riviera Romagnola, avrà schierate sulla griglia di partenza ben 33 vetture, tra cui l’attesa Audi del pluricampione Gianni Morbidelli al rientro nella serie. Nuovo leader di campionato al via dopo la trasferta inglese di Donington, Luigi Ferrara. Il pilota pugliese al volante della potente Mercedes C63 AMG della CAAL Racing dovrà mantenere gli attacchi della Maserati Quattroporte di un più che agguerrito Andrea Bertolini. Non sarà da meno anche la BMW M3 (Team BMW Italia) di Thomas Biagi, il bolognese per l’appuntamento di casa punta infatti a mettere il piede sul gradino più alto del podio. A darsi battaglia ruota contro ruota saranno presenti anche le Mercedes by Romeo Ferraris di Max Pigoli e del compagno di squadra Johnny Herbert, mentre tra le giovani “stelle” sono attesi Alberto Cerqui alle prese con una delle M3 e le due ladies del campionato, Michela Cerruti su Mercedes e Francesca Linossi su BMW. Nella GTSprint invece, è aperta ufficialmente la sfida tra Ferrari e Porsche che entra nella classe GTS2 con una 997 di Autorlando, mentre il duo Palma/Mugelli sotto i colori della Vittoria Competizioni punterà a mantenere la testa della classifica assoluta. Esordio “VIP” nella GTS Cup con l’attore Flavio Montrucchio alle prese con una vettura del cavallino rampante, mentre nella GTS3 è atteso lo scontro Italia-America tra la Ferrari 458 di Mancini/Cadei e la Corvette Z06 R di Roberto Del Castello.

Articolo precedente

Audi riabbraccia Morbidelli e prepara la nuova RS5

Prossimo Articolo

Il giovanissimo Schöffler a Misano con l'Audi