Ufficiale: Hector Barbera con Puccetti per il resto della stagione 2018

condivisioni
commenti
Ufficiale: Hector Barbera con Puccetti per il resto della stagione 2018
Di: Lorenza D'Adderio
10 ago 2018, 10:40

Lo spagnolo sostituirà Sheridan Morais nelle ultime quattro gare del mondiale Supersport e spera di poter continuare anche per il prossimo anno con il team Kawasaki Puccetti.

Hector Barbera, Pons HP 40
Sheridan Morais, Kawasaki Puccetti Racing
Hector Barbera, Pons HP40
Manuel Puccetti, Kawasaki Puccetti Racing
Hector Barbera, Pons HP 40
Hector Barbera, Pons HP 40
Hector Barbera, Pons HP 40
Hector Barbera, Pons HP 40

Il Mondiale Supersport torna in pista a metà settembre a Portimao ed in pista ci sarà un volto nuovo: si tratta di Héctor Barbera. Lo spagnolo, che ha corso in Moto2 nelle prime gare della stagione, si unirà al team Kawasaki Puccetti e disputerà gli ultimi round del mondiale 2018, che si avvia alla sua conclusione.

Barbera sostituirà Sheridan Morais, che a sua volta aveva preso il posto di Kenan Sofuoglu. L’accordo con il sudafricano però si sarebbe concluso con la pausa estiva e l’ultimo round disputato è stato quello di Misano. Da quel momento è partita la ricerca al sostituto, che ha trovato in Héctor Barbera la figura perfetta. Il pilota di Valencia, che recentemente ha avuto qualche problema con la giustizia in Spagna, era stato licenziato in tronco dal team Pons HP40. Appiedato a stagione iniziata, ha colto subito l’occasione per tornare in pista e debutterà nel campionato delle derivate di serie proprio in Portogallo.

Pilota di grande esperienza, Barbera ha esordito nel Motomondiale nel 2002 nell’allora 125cc per poi proseguire senza sosta, passando poi alla 250cc e volando verso la MotoGP. Nel 2017 ha raggiunto le 139 gare disputate, mentre ha iniziato il 2018 in Moto2, interrotto dopo sei gare.

Manuel Puccetti, team manager dell’omonima squadra, parla dell’ingaggio di Barbera: “Il nostro accordo con Sheridan Morais durava fino al Round di Rimini e gli siamo molto grati per il suo aiuto. Ho cercato un sostituto e sono stato contento che Héctor Barbera fosse disponibile ed interessato ad unirsi al team. È un onore per me avere un pilota di così tanta esperienza. Héctor viene da un altissimo livello di corse, avendo disputato 15 stagioni consecutiva del Motomonondiale, di cui 8 in MotoGP”.

“Credo che il team lavorerà sodo per potergli dare ciò di cui ha bisogno e poter ottenere buoni risultati in questa nuova avventura nel WorldSSP: non sarà facile, perché inizierà questa esperienza in sella alla Kawasaki Ninka ZX-6R su tre circuiti nuovi per lui, Portimao, Magny-Cours e EL Villicum. Ma sono sicuro che avrà il potenziale per far bene. Se i risultati saranno all’altezza delle aspettative, ci piacerebbe confermarlo anche per la prossima stagione”.

Anche Héctor Barbera è felice dell’opportunità e afferma: “Sono molto motivato e non vedo l’ora di scendere di nuovo in pista. Sono fortunato di poter contare sul team Kawasaki Puccetti. Sono riuscito a vedere il loro quartier generale e ho visto con i miei occhi quanto sia organizzata bene la squadra e so che è un team vincente”.

“Manuel mi dà una grande opportunità e vorrei ripagarlo con buoni risultati. Voglio vincere e mi sto allenando duramente per riuscirci. Sono felice. Sia il team che io siamo nella stessa condizione. Abbiamo molta esperienza e anche il potenziale per far bene. Vorrei ringraziare Manuel e Kawasaki per avermi messo nella condizione di ritrovare la fiducia in un momento importante per me”.

Prossimo Articolo
Krummenacher: "Gara deludente. Ho fatto di tutto per stare con i primi, ma non è stato possibile"

Articolo precedente

Krummenacher: "Gara deludente. Ho fatto di tutto per stare con i primi, ma non è stato possibile"

Prossimo Articolo

La FIM sospende Anthony West: è risultato positivo ad un controllo antidoping effettuato a Misano

La FIM sospende Anthony West: è risultato positivo ad un controllo antidoping effettuato a Misano
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Supersport
Piloti Hector Barbera
Team Puccetti Racing
Autore Lorenza D'Adderio
Tipo di articolo Ultime notizie