Ecco le mescole Pirelli per la Malesia

23 pneumatici anteriori e 22 posteriori per ogni pilota con 4 soluzioni anteriori e altrettante posteriori

Per la gara di Sepang della Supersport 23 pneumatici anteriori e 22 posteriori per ogni pilota con 4 soluzioni anteriori e altrettante posteriori, sempre comprensive di pneumatici intermedi e da bagnato. 

All’anteriore la SC1 di sviluppo S1485, che ha debuttato a Misano nel 2014 ed è stata portata anche a Portimão e Magny-Cours. Questa soluzione solitamente garantisce un maggior sostegno nell’approccio alle curve a favore di una migliore precisione di guida e quest'anno è stata già portata in Australia, Spagna, Olanda, Italia, Gran Bretagna, Portogallo e USA. Seconda opzione è la SC2 di gamma, in mescola media, ideale per piloti aggressivi e che preferiscono la compattezza della fascia battistrada.

Così come in Superbike anche qui al posteriore solo soluzioni in mescola morbida, nello specifico: la SC0 di sviluppo U442 che ha debuttato a Misano e che rispetto alla soluzione di gamma dovrebbe offrire maggiore stabilità, e la SC0 di gamma che quest'anno è stata portata solo a Assen ed è ideale per affrontare asfalti lisci e temperature elevate.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Articolo di tipo Ultime notizie