A Smith l'ultima gara della stagione della Supersport

Il pilota britannico ha preceduto Kenan Sofuoglu e il nostro Lorenzo Zanetti. Deludente Mahias: solo quarto

Questa sera è calato il sipario sulla stagione 2015 della Supersport dopo l'ultima gara in calendario, che è stata disputata sul tracciato di Losail, in Qatar. A centrare l'ultima vittoria stagionale è stato Kyle Smith dopo una bellissima lotta a quattro per il successo finale, che ha visto coinvolti anche Kenan Sofuoglu, Lucas Mahias e il nostro Lorenzo Zanetti.

Il pilota britannico della Honda è scattato bene al via e nella prima parte di gara si è limitato a rimanere nelle prime posizioni, per poi scatenarsi nella seconda parte e prendere il comando delle operazioni dopo aver superato prima la MV Agusta di Lorenzo Zanetti e poi la Kawasaki di Kenan Sofuoglu, andando a cogliere un successo meritato.

Emozionante il duello che ha avuto per protagonisti proprio Kenan Sofuoglu e Lorenzo Zanetti per il secondo posto assoluto. I due sono arrivati sul traguardo appaiati e il turco ha avuto la meglio grazie a una difesa molto furba ma non scorretta, anche se i due hanno rischiato di entrare in contatto proprio sul rettilineo. Zanetti, grazie al terzo posto odierno, ha passato Cluzel cenna classifica piloti e si è issato terzo assoluto.

Lucas Mahias è stato senza dubbio la delusione più grande della gara. Il francese si è mostrato molto competitivo per tutto il fine settimana, ma in gara, dopo una partenza convincente, ha progressivamente iniziato a perdere terreno dai primi tre per poi chiudere la gara in solitaria al quarto posto. Il transalpino è stato autore di una seconda parte di gara anonima, senza alcuna possibilità di lottare per le posizioni da podio. 

Patrick Jacobsen non ha chiuso nel migliore dei modi una stagione che lo ha visto tra i protagonisti. Il pilota statunitense ha chiuso la gara in quinta posizione dopo aver sofferto troppo sin dalle Libere 1 di venerdì, centrando però il secondo posto in campionato. Sesta posizione per la seconda MV Agusta, quella di Nico Terol, non all'altezza di Zanetti in questa gara di Losail.

Dal settimo al decimo posto, la classifica è stata monopolizzata da piloti italiani. Roberto Rolfo ha centrato il settimo posto davanti ad Alex Baldolini, Marco Faccani e Fabio Menghi. Quest'ultimo ha invece completato la Top Ten.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Kenan Sofuoglu , Lorenzo Zanetti , Kyle Smith
Articolo di tipo Ultime notizie