Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
41 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Supersport, Misano, Libere 1-2: Caricasulo inarrestabile domina il venerdì

condivisioni
commenti
Supersport, Misano, Libere 1-2: Caricasulo inarrestabile domina il venerdì
Di:
21 giu 2019, 18:39

Il pilota di casa chiude al comando venerdì di libere del round di Misano. Doppietta italiana, con Raffaele De Rosa in seconda posizione nella combinata, mentre Randy Krummenacher è terzo. Quarto crono per Jules Cluzel.

Come ormai d’abitudine, la Supersport ha la firma del team Bardahl Evan Bros, che porta i proprio piloti in prima posizione. È Federico Caricasulo a dominare il venerdì di libere del Round di Misano, migliorando nel pomeriggio il tempo fatto segnare la mattina. Il pilota di casa ha fermato il cronometro sull’1’39”951, portandosi al comando e scalzando anche il compagno di squadra Randy Krummenacher. Lo svizzero in questa prima giornata in pista non è andato oltre il terzo crono, rimanendo a 260 millesimi da Caricasulo. Tra i due si inserisce Raffaele De Rosa, secondo a solo un decimo dalla vetta.

Continua così il grande dominio del team Evan Bros, che si presenta al sabato da grande favorito con un primo ed un terzo crono. I due portacolori restano davanti al primo rivale in classifica, Jules Cluzel. Il francese è quarto nella combinata e paga 4 decimi di ritardo dal leader e diretto avversario in campionato. Lucas Mahias è quinto e primo dei piloti Kawasaki, iniziando così il weekend con un passo diverso rispetto ad inizio stagione. Sono comunque 594 i millesimi che lo separano da Caricasulo.

Hans Soomer è sesto, davanti a Luca Ottaviani, autore di un ottimo settimo crono. Il giovane italiano è autore di un buon avvio di fine settimana, avendo migliorato i tempi dalla mattina al pomeriggio e avvicinandosi ai primi, con 7 decimi di distacco dal leader. Il pilota del team SGM Tecnic precede Lorenzo Gabellini, ottavo, mentre Ayrton Badovini è nono. Chiude la top 10 Isaac Viñales, decimo e primo ad andare oltre il secondo di ritardo dalla vetta.

Così gli altri italiani: Kevin Manfredi è tredicesimo, mentre Massimo Roccoli è diciassettesimo. I due fratelli Fuligni sono diciannovesimo e ventunesimo rispettivamente, con Mattia Casadei ventiduesimo. Venticinquesimo crono per Michael Canducci, davanti a Roberto Rolfo e Gianluca Sconza, che occupano la trentunesima e la trentaduesima posizione. Chiude il gruppo Alex Bernardi, trentaquattresimo.

Prossimo Articolo
Supersport 300, Jerez: Gonzalez vince e allunga in classifica

Articolo precedente

Supersport 300, Jerez: Gonzalez vince e allunga in classifica

Prossimo Articolo

Supersport, Misano: Mahias beffa il duo Evan Bros e agguanta la Superpole

Supersport, Misano: Mahias beffa il duo Evan Bros e agguanta la Superpole
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Location Misano Adriatico
Autore Lorenza D'Adderio