Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
89 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
34 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
Gara in
13 Ore
:
24 Minuti
:
24 Secondi

Supersport, Krummenacher è il più rapido nelle libere in Australia

condivisioni
commenti
Supersport, Krummenacher è il più rapido nelle libere in Australia
Di:
22 feb 2019, 08:09

Lo svizzero domina la classifica combinata del venerdì di libere a Phillip Island e precede Thomas Gradinger. Terzo crono per Federico Caricasulo, davanti a Jules Cluzel e Raffaele De Rosa, quarto e quinto rispettivamente. Sesto Lucas Mahias.

Il circuito di Phillip Island è teatro del primo appuntamento stagionale e anche la Supersport è scesa in pista per le prime prove libere del 2019. A dominare il venerdì caratterizzato da due bandiere rosse è Randy Krummenacher, che ferma il cronometro sull’1’32.777. Lo svizzero del team BARDAHL si conferma il più rapido dopo i buoni risultati dei test e precede Thomas Gradinger, secondo a tre decimi.

Lotta interna tra i due piloti del team BARDHAL, con Federico Caricasulo terzo alla fine del venerdì di libere. L’italiano resta a 389 millesimi dal compagno di squadra dopo essere stato in testa per alcuni momenti della seconda sessione.

Ancora Yamaha, con Jules Cluzel che porta la YZF-R6 del team GMT94 al quarto posto. Il francese, che affronta il 2019 con la voglia di riscattarsi dopo il mondiale perso a Losail lo scorso anno, archivia le libere con il quarto crono nella combinata a 4 decimi da Krummenacher, ma ha chiuso il primo turno al comando.

I tempi sono tutti molto ravvicinati in questa prima giornata di azione, Raffaele De Rosa è quinto a meno di mezzo secondo dalla vetta ed è il primo dei piloti non Yamaha. Il partenopeo in forza al team MV Agusta ha iniziato con un po’ di difficoltà, riuscendo però a strappare una quinta posizione, anche davanti a Lucas Mahias. Il francese, che da quest’anno guida la Kawasaki del team Puccetti, non va oltre il sesto crono e resta a 7 decimi da Krummenacher. Alle sue spalle il compagno di squadra Hikari Okubo, settimo con un ritardo di 854 millesimi.

Buon avvio di stagione per Hector Barbera, nuovo in questa categoria nonostante qualche apparizione lo scorso anno. Lo spagnolo porta la sua Yamaha in ottava posizione, pur essendo il primo pilota ad andare oltre il secondo di distacco dalla vetta. Dietro di lui Corentin Perolari, nono, e Federico Fuligni, decimo.

Classifica combinata prove libere Phillip Island 

Posizione

Pilota

Team

Moto

Tempo

Distacco

1.

Randy Krummenacher

BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team

Yamaha YZF R6

1'32.777

 

2.

Thomas Gradinger

Kallio Racing

Yamaha YZF R6

1'33.150

+0.373

3.

Federico Caricasulo

BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team

Yamaha YZF R6

1'33.166

+0.389

4.

Jules Cluzel

GMT94 YAMAHA

Yamaha YZF R6

1'33.208

+0.431

5.

Raffaele De Rosa

MV AGUSTA Reparto Corse

MV Agusta F3 675

1'33.257

+0.480

6.

Lucas Mahias

Kawasaki Puccetti Racing

Kawasaki ZX-6R

1'33.521

+0.744

7.

Hikari Okubo

Kawasaki Puccetti Racing

Kawasaki ZX-6R

1'33.631

+0.854

8.

Héctor Barbera

Team Toth by Willirace

Yamaha YZF R6

1'33.809

+1.032

9.

Corentin Perolari

GMT94 YAMAHA

Yamaha YZF R6

1'33.885

+1.108

10.

Federico Fuligni

MV AGUSTA Reparto Corse

MV Agusta F3 675

1'34.098

+1.321

11.

Isaac Vinales

Kallio Racing

Yamaha YZF R6

1'34.218

+1.441

12.

Hans Soomer

MPM WILSport Racedays

Honda CBR600RR

1'34.459

+1.682

13.

Peter Sebestyen

CIA Landlord Insurance Honda

Honda CBR600RR

1'34.547

+1.770

14.

Maria Herrera

MS Racing

Yamaha YZF R6

1'34.585

+1.808

15.

Tom Toparis

Landbridge Transport Yamaha

Yamaha YZF R6

1'34.658

+1.881

16.

Loris Cresson

Kallio Racing

Yamaha YZF R6

1'34.754

+1.977

17.

Jules Danilo

CIA Landlord Insurance Honda

Honda CBR600RR

1'34.854

2.077

18.

Jaimie van Sikkelerus

MPM WILSport Racedays

Honda CBR600RR

1'34.937

+2.160

19.

Alfonso Coppola

GEMAR - Ciociaria Corse WorldSSP Team

Honda CBR600RR

1'35.076

+2.299

20.

Ayrton Badovini

Team Pedercini Racing

Kawasaki ZX-6R

1'35.159

+2.382

21.

Nacho Calero

Orelac Racing VerdNatura

Kawasaki ZX-6R

1'35.183

+2.406

22.

Gabriele Ruiu

GEMAR - Ciociaria Corse WorldSSP Team

Honda CBR600RR

1'35.232

+2.455

23.

Rob Hartog

Team Hartog - Against Cancer

Kawasaki ZX-6R

1'35.276

+2.499

24.

Glenn van Straalen

EAB Racing Team

Kawasaki ZX-6R

1'35.362

+2.585

Prossimo Articolo
Presentato a Motor Bike Expo il team Pedercini Racing 2019 di Superbike e Supersport

Articolo precedente

Presentato a Motor Bike Expo il team Pedercini Racing 2019 di Superbike e Supersport

Prossimo Articolo

Caricasulo conquista una Superpole da record a Phillip Island

Caricasulo conquista una Superpole da record a Phillip Island
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Autore Lorenza D'Adderio