Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
4 giorni
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
17 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Canceled
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
29 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
37 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
66 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
59 giorni

Supersport, Imola, Libere 1-2: Caricasulo comanda il venerdì

condivisioni
commenti
Supersport, Imola, Libere 1-2: Caricasulo comanda il venerdì
Di:
10 mag 2019, 15:23

In una prima giornata caratterizzata dalle bandiere rosse, la spunta Federico Caricasulo, che va al comando della classifica combinata e precede Jules Cluzel, secondo e autore del miglior crono nel pomeriggio. Terzo Randy Krummenacher, mentre Raffaele De Rosa è ottavo.

Il weekend di Imola inizia nel segno di Federico Caricasulo e Jules Cluzel, che dominano il venerdì di libere. Il pilota del team BARDAHL Evan Bros ha fatto segnare il miglior crono nella sessione mattutina, confermandosi il più rapido anche nel pomeriggio, salvo poi essere beffato alla bandiera a scacchi dal francese. Nonostante una caduta, l’italiano è riuscito a mantenere la testa della classifica combinata in una sessione caratterizzata da due bandiere rosse. Alle spalle di Caricasulo troviamo Ayrton Badovini, che agguanta il terzo tempo nel finale.

Colpo di reni per l’italiano, che si porta all’ultimo nelle posizioni di testa, accusando un ritardo di 4 decimi dalla vetta. Il pilota della Kawasaki resta davanti a Thomas Gradinger, quarto nonostante una caduta nelle ultime fasi di turno. Sorprende Massimo Roccoli in questa seconda sessione, con il quinto tempo che lo porta in settima posizione nella classifica combinata.

Raffaele De Rosa è rimasto più attardato, non andando oltre la sesta piazza, a ben 7 decimi dalla vetta. il portacolori MV Agusta precede Hikari Okubo, autore di un gran giro nel finale, salvo poi restare settimo. Alle spalle del giapponese troviamo il compagno di squadra Lucas Mahias, ottavo, mentre Randy Krummenacher è solo nono.

Lo svizzero del team BARDAHL Evan Bros si è reso protagonista di un incidente con Corentin Perolari durante la seconda sessione, che i commissari sono stati costretti ad interrompere. Il francese è stato portato al centro medico, mentre Krummenacher, nonostante sia uscito illeso dal contatto, non è riuscito a rientrare in pista. Nonostante tutto è riuscito a mantenere la terza posizione nella combinata e conferma così il buon passo della mattina, che aveva concluso con il secondo crono alle spalle del compagno di squadra.

Prossimo Articolo
Supersport 300, Assen: seconda vittoria consecutiva per Gonzalez

Articolo precedente

Supersport 300, Assen: seconda vittoria consecutiva per Gonzalez

Prossimo Articolo

Supersport, Imola: seconda Superpole consecutiva per Krummenacher

Supersport, Imola: seconda Superpole consecutiva per Krummenacher
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Location Imola
Autore Lorenza D'Adderio