Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
WRC
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni
18 set
Prossimo evento tra
37 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
11 Ore
:
40 Minuti
:
56 Secondi
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
30 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni

Supersport: cambia il format dei weekend aggiungendo una gara

condivisioni
commenti
Supersport: cambia il format dei weekend aggiungendo una gara
Di:
19 giu 2020, 13:42

Per ogni weekend Supersport e Supersport 300 faranno 2 gare. Una manche è stata aggiunta al sabato dopo la superpole.

Oltre al calendario 2020 della World Superbike, Dorna ha anche pensato e attuato importanti cambiamenti legati alla World Supersport e alla Supersport 300, serie che da tempo accompagnano la massima categoria a livello mondiale dedicata alle moto derivate di serie.

Il Mondiale Supersport riprenderà nel fine settimana che va dal 31 luglio al 2 agosto sul tracciato di Jerez de la Frontera dedicato a Angel Nieto, affiancando proprio la Superbike.

Da quel weekend, le due serie Supersport avranno un format differente. Ogni classe, infatti, avrà una gara in più da disputare per ogni fine settimana.

Questa sarà fatta dopo la superpole prevista sempre nella giornata di sabato, di fatto raddoppiando il numero di manche di gara per ogni fine settimana di gara degli 11 weekend da fare per completare questa stagione.

"Per prima cosa è per noi una grande soddisfazione annunciare il ritorno alle corse per le tre categorie delle moto derivate di serie", ha dichiarato l'executive director e World Superbike Sporting and Organisation departments Gregorio Lavilla.

"Le due classi Supersport rendono ancora più bella l'atmosfera del paddock Superbike, ma offrono anche gare spesso al fulmicotone e molto piacevoli da vedere".

"Il 2020 ha portato alle serie numerosi ostacoli, ma grazie al duro lavoro, alla tenacia e alla determinazione delle parti coinvolte torneremo a correre nei circuiti di tutto il pianeta con tutte e tre le classi. Non vediamo l'ora di ricominciare a correre a partire da Jerez".

Locatelli esclusivo: “Lo stop mi ha fatto sentire spento”

Articolo precedente

Locatelli esclusivo: “Lo stop mi ha fatto sentire spento”

Prossimo Articolo

Krummenacher chiede la risoluzione contrattuale a MV Agusta

Krummenacher chiede la risoluzione contrattuale a MV Agusta
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK , Supersport
Autore Giacomo Rauli