Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
23 Ore
:
53 Minuti
:
25 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
64 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

SSP300, Magny-Cours: Carrasco vince, Gonzalez conquista il titolo

condivisioni
commenti
SSP300, Magny-Cours: Carrasco vince, Gonzalez conquista il titolo
Di:
30 set 2019, 07:58

Ana Carrasco vince la gara a Magny-Cours, ma Manuel Gonzales è secondo e diventa il più giovane campione del mondo della Supersport 300. Terzo Scott Deroue.

La gara di Magny-Cours della Supersport 300 ha incoronato il nuovo Campione del mondo. Ana Carrasco ha vinto la gara, ma non è bastato per difendere il titolo e ha dovuto cedere lo scettro a Manuel Gonzalez, che è diventato il più giovane campione del mondo della storia della classe cadetta delle derivate di serie.

L’unico pilota che poteva tenere vive le speranze di titolo era Scott Deroue, autore di una grande partenza e leader nel primo giro. Ma i giochi di scie non hanno aiutato l’olandese a fuggire e, come di consueto, si è creato un folto gruppo che ha lottato per la prima posizione. Tra questi c’era anche Gonzalez, scattato dalla quarta casella e passato in testa al quarto giro.

Lo spagnolo si è reso protagonista di un duello con Ana Carrasco, anche lei nel gruppo di testa. Ma i due non sono riusciti a creare un margine, portandosi dietro gli avversari. Ad inseguire il duo spagnolo c’erano proprio Deroue, Andy Verdoia e Galang Hendra Pratama.

I giri passavano e la bagarre continuava, con un Deroue decisamente agguerrito e determinato a tenere aperta la lotta per il titolo. Tempi velocissimi e battaglie senza sconti non sono bastati all’olandese, che all’ultimo giro era quarto, alle spalle di Verdoia. Il francese però ha perso posizioni, sorpassato da Carrasco prima e dallo stesso Deroue successivamente.

Ana Carrasco è passata per prima sotto la bandiera a scacchi, vincendo la gara di Magny-Cours davanti a Manuel Gonzalez, che si è laureato campione del mondo. Scott Deroue è riuscito a tagliare il traguardo in terza posizione, beffando nel finale Verdoia, quarto. Con questo risultato, Carrasco e Deroue arrivano in Qatar a pari punti e lotteranno per la seconda posizione nella classifica generale.

Con il secondo posto finale, Manuel Gonzalez diventa il più giovane Campione del mondo della Supersport 300, a soli 17 anni. È il terzo pilota a conquistare il titolo nella classe cadetta ed il terzo spagnolo consecutivo: prima di lui hanno vinto Marc Garcia ed Ana Carrasco. Gonzalez inoltre ha battuto il record di punti in una sola stagione, ben 148 punti.

Così il resto della top 10: Andy Verdoia ha chiuso in quarta posizione davanti a Pratama, quinto. Al sesto psoto troviamo Livio Loi, mentre Bruno Ieraci, settimo, ha ottenuto il suo miglior risultato stagionale. Anche Jeffrey Buis è stato autore della miglior prestazione con l’ottava posizione, mentre chiudono la top 10 Victor Steeman e Nick Kalinin, nono e decimo rispettivamente.

Prossimo Articolo
Supersport, Magny-Cours: Mahias vince in volata, team Bardahl out

Articolo precedente

Supersport, Magny-Cours: Mahias vince in volata, team Bardahl out

Prossimo Articolo

Fuligni, fratture e polmone perforato: Argentina in forse

Fuligni, fratture e polmone perforato: Argentina in forse
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Location Circuit de Nevers Magny-Cours
Autore Lorenza D'Adderio