PJ Jacobsen pilota di punta della Honda in Supersport

Lo statunitense correrà in sella ad una CBR600RR preparata dal Ten Kate Racing con l'obiettivo del titolo

Patrick "PJ" Jacobsen e il team Honda World Supersport sono pronti alla sfida per affermarsi nella prossima stagione del Campionato mondiale 2016 della classe Supersport. Il ventiduenne di Montgomery, New York, si schiererà al fianco del connazionale pilota della WorldSBK Nicky Hayden sulla Honda CBR600RR preparata dal team Ten Kate Racing, con l’obiettivo di diventare il primo americano a raggiungere il massimo risultato nel campionato.

L’anno scorso Jacobsen, legato alla Honda dalla settima gara del Campionato Mondiale Supersport è diventato un candidato al titolo vincendo due gare e finendo a podio sei gare su sette. Alla fine si è classificato secondo, aggiungendo alla sua notevole stagione due pole e due giri veloci.

"Mi sento davvero bene per iniziare la nuova stagione con Honda e non vedo l’ora di cominciare" ha commentato Jacobsen. "E’ importante avere l’opportunità di correre sulla Honda del Ten Kate. Gli obiettivi della stagione sono alti; lo scorso anno ho finito secondo e perciò l’unica cosa da fare è diventare il numero uno. Non sarà facile perché ci sono parecchi piloti competitivi quest’anno, ma la chiave sarà quella di stare davanti, gara dopo gara, incominciando da Phillip Island, naturalmente. Vorrei ringraziare Ten Kate e la Honda per questa opportunità: daremo il meglio di noi stessi per rendere orgogliosi i nostri tifosi!".

La gara di esordio del Mondiale Supersport avrà luogo a Phillip Island alla fine di febbraio e sarà preceduta da due giorni di prove ufficiali sullo stesso tracciato.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti P. J. Jacobsen
Articolo di tipo Ultime notizie