Pirro out a Silverstone: lo sostituisce Quarmby

Pirro out a Silverstone: lo sostituisce Quarmby

Per il sudafricano si tratta del rientro in gara dopo il problema al femore

La presenza di Michele Pirro per il round di Silverstone del Mondiale Supersport era in forte dubbio a causa delle fratture rimediate al polso e al naso nella caduta di Brno. Oggi, però, è arrivata la conferma sul fatto che il pilota italiano non sarà della partita. La Honda Ten Kate ha infatti annunciato di aver ingaggiato il sudafricano Ronan Quarmby per sostituirlo nell'appuntamento britannico. Per lui non si tratterà del debutto sulla Honda CBR600RR, visto che ha preso parte al round di Kyalami proprio con una moto della squadra olandese, ma del suo ritorno in gara. Dopo l'ottimo risultato delle qualifiche, concluse nella top ten, ha dovuto infatti alzare bandiera bianca per un problema al femore sinistro che successivamente lo ha costretto anche ad abbandonare le gare per operarsi. Ora però il peggio è passato e due settimane fa ha avuto l'ok dei medici per tornare a guidare una moto. "Mi dispiace per Michele - ha detto Quarmby al sito ufficiale della serie - ho visto la caduta di Brno ed è stata molto brutta. Non è mai bello avere un'occasione per correre solo a causa dell'infortunio di un altro pilota e per questo motivo gli auguro tutto il meglio e una pronta guarigione. Sono entusiasta all'idea di guidare per il Team Ten Kate... Il loro record di vittorie parla da solo e sono molto grato a Ronald Ten Kate e agli altri ragazzi per avermi dato questa opportunità. Non vedo l'ora di tornare in Gran Bretagna. Dopo Kyalami mi avevano detto che sarei stato fuori combattimento dai sei ai diciotto mesi e quindi sono al settimo cielo per questa notizia. Speriamo nel bel tempo perché ci tengo a fare una bella gara a Silverstone".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Michele Pirro , Ronan Quarmby
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag serie speciali