GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
79 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
101 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
36 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
15 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
30 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
44 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
16 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
24 giorni

Phillip Island, Superpole: PJ Jacobsen vola con la MV Agusta

condivisioni
commenti
Phillip Island, Superpole: PJ Jacobsen vola con la MV Agusta
Di:
25 feb 2017, 08:21

Il pilota statunitense è riuscito a tenere a distanza di circa un decimo la Honda di Jules Cluzel. Federico Caricasulo è terzo nonostante una scivolata nel finale. Seconda fila per Alex Baldolini e terza per Roberto Rolfo.

P.J. Jacobsen, MV Agusta
Leon Camier, MV Agusta, P.J. Jacobsen, MV Agusta
Lucas Mahias, Federico Caricasulo, Yamaha Racing
Lucas Mahias, Federico Caricasulo, Yamaha Racing

PJ Jacobsen si è confermato assolutamente a suo agio in sella alla MV Agusta tra le veloci pieghe di Phillip Island, perché quando in Italia era notte è andato a prendersi la prima Superpole del Mondiale Supersport 2017.

Lo statunitense ha fermato il cronometro su un crono di 1'33"128, che gli ha permesso di staccare di 102 millesimi il francese Jules Cluzel, in questa stagione passato a difendere i i colori della CIA Landlord Insurance Honda proprio dopo diverse stagioni in MV Agusta.

A completare la prima fila troviamo un ottimo Federico Caricasulo, che ha chiuso a 122 millesimi dalla pole con la sua Yamaha ufficiale, nonostante una scivolata nel finale gli abbia impedito di migliorarsi.

La seconda fila si apre con Kyle Ryde, che in questo weekend sarà l'unico portacolori del Kawasaki Puccetti Racing, visto che il campione del mondo Kenan Sofuoglu è stato costretto ad alzare bandiera bianca per operarsi in seguito ad infortunio rimediato in allenamento durante l'inverno.

Accanto Ryde completeranno la seconda fila la Yamaha di Lucas Mahias e la MV Agusta di un bravo Alex Baldolini, che è riuscito a tenersi dietro per una manciata di millesimi la Kawasaki di Gino Rea. La terza fila poi si chiude con Roberto Rolfo e Kyle Smith.

Il quadro dei piloti che hanno avuto accesso alla Superpole 2 si completa con il giapponese Hikari Okubo, seguito da Luke Stapleford e dall'italiano Michael Canducci. Una caduta ha invece impedito a Zulfahmi Khairuddin di superare il taglio: il pilota malese quindi dovrà scattare 13esimo.

Eliminato in Superpole 1 anche Christian Gamarino, che domani andrà a schierare la sua Honda in 19esima piazza. Chiude il gruppo invece la MV Agusta di Davide Pizzoli.

Supersport - Phillip Island - Superpole

Prossimo Articolo
PJ Jacobsen domina il venerdì di Phillip Island con la MV Agusta

Articolo precedente

PJ Jacobsen domina il venerdì di Phillip Island con la MV Agusta

Prossimo Articolo

Rolfo, che vittoria a Phillip Island: battuto Mahias per 1 millesimo!

Rolfo, che vittoria a Phillip Island: battuto Mahias per 1 millesimo!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Piloti Patrick Jacobsen , Jules Cluzel , Federico Caricasulo
Team MV Agusta
Autore Matteo Nugnes