Formula 1
19 set
-
22 set
Evento concluso
MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
GP della Thailandia
04 ott
-
06 ott
WRC
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
06 set
-
08 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
27 set
-
29 set
Prossimo evento tra
3 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
10 giorni

Niki Tuuli centra la pole a Magny-Cours. Sofuoglu cade ma è 3°

condivisioni
commenti
Niki Tuuli centra la pole a Magny-Cours. Sofuoglu cade ma è 3°
Di:
30 set 2017, 15:09

Doppietta del team Kallio Racing, mentre Sofuoglu è stato portato al Centro Medico dopo la caduta tra Curva 8 e Curva 9. Delusione Mahias: il francese è solo 12esimo. Caricasulo ottimo quarto.

Dopo i turni di prove libere sembrava tutto apparecchiato per la più facile delle pole position per Lucas Mahias, invece a centrare la miglior prestazione nelle Qualifiche della Supersport sul tracciato francese di Magny-Cours è stato il compagno di marca Niki Tuuli.

Il pilota finlandese, schierato quest'anno dal team di Mika Kallio, ha battuto il compagno di squadra Sheridan Morais per appena 152 millesimi di secondo. Un grande risultato per il pilota che ha ben figurato di recente ad Aragon in sella alla KTM in MotoGP.

Kenan Sofuoglu, nuovo leader del Mondiale dopo aver conquistato la vetta a Portimao, non è andato oltre il terzo tempo. Il turco, inoltre, nel tentativo di migliorare il suo tempo e dare l'assalto alla pole, è caduto tra Curva 8 e Curva 9.

Kenan è stato prontamente soccorso dai commissari di pista, poi è stato portato al Centro Medico per alcuni accertamenti sul suo stato di salute dopo la caduta di questo pomeriggio. La seconda fila sarà aperta dal primo dei piloti italiani, Federico Caricasulo, primio esponente inoltre del team ufficiale GRT Yamaha.

Accanto al nostro portacolori ci sarà la Kawasaki ZX-6R del team Go Eleven affidata a Gino Rea e al compagno di squadra del britannico, Kazuki Watanabe. Solo settimo assoluto Jules Cluzel, in sella alla prima Honda CBR600RR del team CIA Landlord Insurance.

La seconda Honda in graduatoria si trova in ottava posizione, ed è quella di Christoffer Bergman, compagno di squadra di Cluzel. Non una grande qualifica per la MV Agusta, perché Patrick Jacobsen è solo nono davanti al compagno di squadra Alessandro Zaccone. Ha deluso, e non poco, Lucas Mahias: ieri dominatore delle libere e oggi appena 12esimo.

Prossimo Articolo
Magny-Cours, Libere 1-2: l'aria di casa esalta Lucas Mahias

Articolo precedente

Magny-Cours, Libere 1-2: l'aria di casa esalta Lucas Mahias

Prossimo Articolo

Kenan Sofuoglu "unfit": non potrà correre la gara di Magny-Cours

Kenan Sofuoglu "unfit": non potrà correre la gara di Magny-Cours
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Autore Giacomo Rauli