Lesione ai tendini del pollice per Gino Rea

condivisioni
commenti
Lesione ai tendini del pollice per Gino Rea
Di: Matteo Nugnes
25 feb 2011, 11:03

Dopo la gara di Phillip Island il pilota britannico sarà costretto a finire sotto ai ferri

Il Mondiale Supersport non è cominciato nel migliore dei modi per Gino Rea: il pilota britannico è infatti caduto nel corso delle prove ufficiali di oggi a Phillip Island, procurandosi una lesione ai tendini del pollice. Detta così potrebbe anche sembrare un infortunio di poco conto, ma la realtà dei fatti è che per ritrovare la mobilità del dito Rea sarà costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico, anche se ha già chiarito che domani farà di tutto per provare a tornare in sella. Qualora dovesse farcela, la questione rimane la tempistica dell'operazione: Gino potrebbe andare sotto ai ferri anche lunedì, ma la sua paura è di dover poi rinunciare alla gara di casa a Donington, fissata per il 25 marzo, perchè per il recupero si parla di una quarantina di giorni di stop.
Prossimo articolo Supersport
Foret soffia la pole provvisoria a Salom

Articolo precedente

Foret soffia la pole provvisoria a Salom

Prossimo Articolo

David Salom toglie la pole position a Fabien Foret

David Salom toglie la pole position a Fabien Foret
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Supersport
Piloti Gino Rea
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie