Jules Cluzel operato oggi per stabilizzare la frattura

Per il pilota della MV Agusta la stagione 2015 va considerata conclusa: l'obiettivo è recuperare per il 2016

Questa mattina Jules Cluzel è stato operato all'ospedale di Jerez de la Frontera per ridurre le fratture di tibia e perone rimediate nell'incidente avvenuto venerdì nelle prove libere del round spagnolo del Mondiale Supersport.

Come prassi in questi casi, al pilota della MV Agusta è stata inserita una placca metallica, che è stata fissata con alcune viti. Ora il francese, che ha anche ricevuto la visita del rivale nella corsa al titolo, il turco Kenan Sofuoglu, dovrà rimanere in osservazione per le prossime 24 ore, poi sarà libero di fare ritorno a casa.

Come era facilmente ipotizzabile, la sua stagione 2015 va quindi considerata conclusa: come ha confermato anche il team principal Bryan Gillen, tornare in moto troppo rapidamente potrebbe creare il rischio di una ricaduta ed un secondo infortunio avrebbe delle ripercussioni anche sul 2016.

L'obiettivo di Jules, dunque, deve essere quello di farsi trovare pronto al via del prossimo campionato. Non bisogna dimenticare, infatti, che oltre alla frattura alla gamba sinistra, Cluzel ha patito anche la lussazione della spalla destra.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Jules Cluzel
Articolo di tipo Ultime notizie