GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
52 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
80 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
23 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
44 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
31 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
59 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
128 giorni

Leonov al top nelle Libere 2 con la scia di Lowes

condivisioni
commenti
Leonov al top nelle Libere 2 con la scia di Lowes
Di:
19 ott 2013, 11:46

Il pilota russo ha seguito come un'ombra il compagno ed ha messo tutti in fila

Un nome a sorpresa si è issato in cima alla classifica della seconda sessione di prove libere del round di Jerez de la Frontera del Mondiale Supersport. Dopo mesi e mesi di battaglia tra Sam Lowes e Kenan Sofuoglu, questa mattina è stato il russo Vladimir Leonov a mettere tutti in fila, anche se con un bel trucchetto. Il portacolori della Yacknich Motorsport ha infatti atteso l'arrivo della Yamaha R6 gemella di Sam Lowes e si è accodato al campione del mondo 2013 (ha chiuso i conti due settimane fa a Magny-Cours), fermando il cronometro su un tempo di 1'43"507 e rifilando tra le altre cose dei distacchi importanti al resto del gruppo. Lo stesso Lowes, pur offrendogli la scia, non è neppure riuscito a chiudere secondo, piazzandosi terzo a poco meno di mezzo secondo. Davanti a lui c'è la Kawasaki dell'arcirivale Kenan Sofuoglu, che è stato più rapido di circa un decimo e mezzo. Più pesanti i distacchi patiti da tutto il resto del gruppo, con la top five che si completa con due ragazzi di casa nostra, Riccardo Russo e Roberto Rolfo, che però pagano oltre 1". In difficoltà le Honda: la prima delle CBR600RR è quella di Michael van der Mark in settima posizione, alle spalle anche della Kawasaki di Sheridan Morais. Da segnalare la bandiera rossa esprosta praticamente a tempo scaduto quando l'americano Corey Alexander è caduto e la sua Honda ha proseguito la sua corsa andando ad impattare con violenza contro le protezioni. Illeso comunque il pilota, così come tutti gli altri colleghi finiti ruote all'aria.

Mondiale Supersport - Jerez de la Frontera - Libere 2

Prossimo Articolo
Jerez, Qualifica 1: Lowes in pole come da copione

Articolo precedente

Jerez, Qualifica 1: Lowes in pole come da copione

Prossimo Articolo

Ennesima pole position per Sam Lowes a Jerez

Ennesima pole position per Sam Lowes a Jerez
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Piloti Vladimir Leonov
Autore Matteo Nugnes