BE1 Racing diventa la squadra ufficiale Yamaha?

condivisioni
commenti
BE1 Racing diventa la squadra ufficiale Yamaha?
Redazione
Di: Redazione
24 gen 2011, 08:28

Il team italiano potrebbe rinunciare alla sua partnership con la Triumph

Un terremoto potrebbe arrivare a squotere l'ambiente del Mondiale Superstock: anche se non ci sono stati ancora annunci ufficiali a riguardo, pare che la BE1 Racing lascerà la Triumph per diventare la squadra ufficiale Yamaha. Chaz Davies e l'italiano Luca Scassa dovrebbero quindi disporre delle Yamaha R6, stessa moto con cui Cal Crutchlow aveva portato a casa la corona di campione del mondo nel 2009. Questa decisione comunque è particolare visto che la squadra di Giuliano Rovelli è legata alla Triumph dal 2007 e che quest'anno avrebbe dovuto portare in gara con grandi ambizioni la nuova versione della 675. E' vero però che anche se la R6 è una moto "vecchia", visto che non è stata più sviluppata dopo il titolo di Crutchlow, può essere ancora un punto di riferimento per la categoria. In ogni modo nei prossimi giorni dovrebbero arrivare un annuncio a riguardo, quindi ne sapremo di più...
Prossimo articolo Supersport
Bel colpo per Lorenzini: arriva Massimo Roccoli

Articolo precedente

Bel colpo per Lorenzini: arriva Massimo Roccoli

Prossimo Articolo

BE1 Racing: ufficiale la rottura con la Triumph

BE1 Racing: ufficiale la rottura con la Triumph
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Supersport
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie