Magny-Cours, Libere 1-2: Cluzel chiude in testa le prove del venerdì

condivisioni
commenti
Magny-Cours, Libere 1-2: Cluzel chiude in testa le prove del venerdì
Di: Lorenzo Moro
28 set 2018, 14:37

Jules Cluzel inaugura il weekend di Magny-Cours della Supersport chiudendo in testa le libere del venerdì. Alle sue spalle Lucas Mahias e Sandro Cortese, terzo a mezzo secondo dal francese.

Chiuso il venerdì di prove libere anche per la Supersport, categoria che al momento è la più incerta di quelle che accompagnano la Superbike e che è sempre garanzia di gare combattute ed emozionanti. La sfida fra i piloti di questa categoria è già calda fin da oggi con il solito pacchetto di testa che ha già iniziato ad animare l'atmosfera a Magny-Cours.

È una classifica che probabilmente si accorcerà quella della Supersport, che ci ha abituato ad una pacchetto di piloti di testa molto vicini e competitivi e che, dopo le emozioni di Portimao, si presenta a Magny-Cours con i suoi piloti più agguerriti che mai. A chiudere in testa le prove libere del venerdì è stato il grande sconfitto del round portoghese, Jules Cluzel su Yamaha R6, che con un giro in 1'40"941 ha imposto il proprio ritmo mettendo in riga tutti i suoi avversari. Alle spalle del francese di testa si è piazzato Lucas Mahias; "l'eroe" di Portimao ha chiuso le libere a +0"239 dal connazionale.

Terza piazza per Sandro Cortese: il capolista tedesco ha chiuso il venerdì con poco più di mezzo secondo (+0"514) dal suo diretto avversario in cima alla classifica precedendo lo svizzero Randy Krummenacher, quarto a 557 millesimi. Prosegue la sfilza di Yamaha R6, vera moto regina di questo campionato, con Federico Caricasulo (5° a +0"779) e il francese Corentin Perolari, sesto a 1"020 dalla vetta. Settimo Raffaele De Rosa con la sua MV Agusta tre cilindri a +1"306 dal primo.

Ricordiamo che al momento Cortese guida la classifica piloti con 149 punti ma alle sue spalle, a 133 punti, c'è Jules Cluzel che, dopo esser stato messo fuori gara proprio da Cortese a Portimao, qui in Francia avrà una gran voglia di rivincita. Terzo in classifica a 129 punti infine c'è Federico Caricasulo che è sempre riuscito ad ottenere piazzamenti importanti e quindi a mantenersi vicino ai suoi avversari.

Prossimo articolo Supersport
Portimao, Gara 2: Caricasulo vince una corsa rocambolesca piena di colpi di scena

Articolo precedente

Portimao, Gara 2: Caricasulo vince una corsa rocambolesca piena di colpi di scena

Prossimo Articolo

Magny-Cours, Superpole: prima casella della griglia per Caricasulo davanti a Mahias e Cluzel

Magny-Cours, Superpole: prima casella della griglia per Caricasulo davanti a Mahias e Cluzel
Carica commenti