Lucas Mahias si impone nelle due libere di Jerez

Il francese è riuscito a mettere il proprio nome in cima alla lista dei tempi di entrambe le sessioni avendo la meglio su Cluzel. Canducci e Caricasulo seguono con il terzo ed il quarto crono. Bassani al centro medico dopo una caduta.

Lucas Mahias è stato il protagonista delle due sessioni di libere di Jerez riuscendo ad imporsi in entrambe le sessioni. Il pilota francese è stato il più rapido al mattino fermando il cronometro sul tempo di 1'43''676 ed infliggendo distacci decisamente pesanti ai rivali, per poi confermarsi nella sessione pomeridiana, nonostante una caduta in Curva 10, ottenendo come riferimento il crono di 1'43''521.

I distacchi rimediati dalla concorrenza nella seconda sessione sono stati decisamente più contenuti. Jules Cluzel, secondo in entrambi i turni, dopo aver pagato un gap di sei decimi al mattino, è riuscito a migliorarsi al pomeriggio sino a chiudere con 176 millesimi di ritardo, mentre Canducci e Caricasulo si sono alternati in terza e quarta posizione.

Il pilota del Puccetti Racing, dopo aver ottenuto il quarto crono nelle Libere 1, è riuscito a salire sino in terza piazza nel secondo turno fermando il cronometro sul tempo di 1'43''788, mentre Caricasulo ha completato il venerdì ottenendo il quarto riferimento a 4 decimi di distanza dalla vetta.

Quinto tempo per la MV Agusta di PJ Jacobsen, con l'americano distante solo 22 millesimi dalla Yamaha dell'italiano, mentre Luke Stapleford è stato il primo a non scendere sotto il muro del minuto e quarantatre secondi ottenendo il sesto riferimento in 1'44''042.

Lorenzo Zanetti, dopo il tredicesimo tempo centrato al termine delle Libere 1, è riuscito a progredire sino a chiudere in settima posizione con un ritardo di mezzo secondo dalla prestazione firmata Mahias, mentre il Kallio Racing vede Tuuli e Morais autori dell'ottavo e non tempo davanti a Gamarino che, con il decimo tempo, ha completato la top ten.

Per quanto riguarda gli altri piloti italiani troviamo Zaccone autore del quattordicesimo crono e Baldolini del diciannovesimo, mentre Bassani è stato protagonista di una caduta in Curva 4 nelle fasi iniziali della sessione ed è stato trasportato presso il centro medico del circuito.

Supersport- Jerez - Libere 1

Supersport - Jerez - Libere 2

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Jules Cluzel , Lucas Mahias , Federico Caricasulo
Articolo di tipo Prove libere