GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
33 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
53 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
25 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
81 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
45 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
60 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
129 giorni

Losail, Libere 1 e 2: Lucas Mahias porta a casa il giovedì del Qatar

condivisioni
commenti
Losail, Libere 1 e 2: Lucas Mahias porta a casa il giovedì del Qatar
Di:
25 ott 2018, 23:59

Lucas Mahias ha chiuso il testa davanti a tutti il giovedì della Supersport per la quale l'attenzione è altissima: in palio tra Cortese, secondo, e Cluzel, quarto, c'è ancora il titolo di campione del mondo.

Concluse anche le prove libere della Supersport sul circuito di Losail in Qatar; Supersport per la quale l'attenzione è altissima con il titolo iridato ancora da assegnare e che vede la lotta tra il tedesco Sandro Cortese e il francese Jules Cluzel serrata come non mai. Ma se fra i due litiganti... il terzo gode, ecco che il tabellone dei tempi del giovedì è capitanato da Lucas Mahias grazie ad un best lap fatto segnare il 2'00"876.

Il campione del mondo in carica è riuscito a mettere in fila tutti i suoi avversari chiudendo così il giovedì di Losail davanti a tutti. Alle sue spalle, staccato di appena 113 millesimi c'è il leader della classifica mondale Sandro Cortese a precedere lo svizzero Randy Krummenacher in sella alla Yamaha R6 del team Bardahl Evan Bros, staccato di 518 millesimi dalla vetta della classifica.

Quarto al termine delle prove libere il contendente al trono Jules Cluzel (+0"723) davanti al giovane Corentin Perolari, sempre molto competitivo da quando ha esordito in Supersport (a Magny-Cours) e a Raffaele DeRosa, primo pilota non Yamaha R6, in sella alla sua bellissima MV Agusta tre cilindri (+0"930). Chiude il pacchetto dei "soliti" protagonisti della Supersport Federico Caricasulo, settimo a poco meno di un secondo dalla vetta.

Chiudono la top ten Hector Barbera (+1"006), ottavo in sella alla prima Kawasaki dello schieramento, davanti a Kyle Smith su Honda CBR 600RR e, decimo, Luke Stapleford (+1"298). Solo tredicesimo Ayrton Badovini su MV Agusta.

Con la conclusione delle libere del giovedì della Supersport l'attenzione per le qualifiche di domani e la gara di Sabato è altissima, con la sfida per il mondiale più aperta che mai.

Prossimo Articolo
Ufficiale: Lucas Mahias vince il ricorso e si riprende la vittoria ottenuta a Portimao

Articolo precedente

Ufficiale: Lucas Mahias vince il ricorso e si riprende la vittoria ottenuta a Portimao

Prossimo Articolo

Lucas Mahias conquista la pole position a Losail davanti a Cortese e Cluzel

Lucas Mahias conquista la pole position a Losail davanti a Cortese e Cluzel
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Location Losail International Circuit
Piloti Lucas Mahias
Autore Lorenzo Moro