Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
FP1 in
23 Ore
:
22 Minuti
:
58 Secondi
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Lausitzring, Libere 1-2: Cluzel precede Morais di un soffio

condivisioni
commenti
Lausitzring, Libere 1-2: Cluzel precede Morais di un soffio
Di:
18 ago 2017, 18:43

Il pilota della Honda ha staccato il miglior tempo di giornata con un margine di 59 millesimi sul rivale della Yamaha. Seguono Mahias e Sofuoglu, mentre Caricasulo è il migliore degli italiani in quinta posizione.

Nonostante l’arrivo del sole e la temperatura calda abbiano aiutato la pista ad asciugarsi velocemente, permettendo ad un paio di piloti di migliorare il tempo, la graduatoria della prima giornata di prove della Supersport è rimasta quella emersa dalla FP1 della mattina.

Sessione che ha visto una bella battaglia per aggiudicarsi il giro veloce, protagonisti Mahias, Caricasulo, Sofuoglu e Cluzel, con quest’ultimo che ha messo tutti d’accordo stampando un buon 1’41”476, viste le condizioni di scarso grip della pista.

Il francese della Honda si è messo dietro Sheridan Morais (Yamaha) di appena 58 millesimi e l’altro transalpino della Yamaha, Lucas Mahias, a completare la provvisoria prima fila. Appena dietro il campione del mondo in carica, Sofuoglu che, dall’alto della sua esperienza, aspetta soprattutto la gara per mostrare chiaramente le sue reali potenzialità.

Tra i protagonisti ci auguriamo che non possa mancare Federico Caricasulo (Yamaha), quinto crono, ancora una volta il migliore dei piloti italiani, che ha rimediato un distacco appena superiore al mezzo secondo ma in grado di puntare con decisione alla prima fila

Positiva anche la prestazione di Luke Stapleford, prima Triumph in classifica col sesto tempo, mentre ad aprire la terza fila provvisoria c’è invece il giapponese HikariOkubo (Honda), che ha dimostrato di disimpegnarsi molto bene su una pista non facile come quella tedesca. Dietro di lui si sono piazzati Kyle Smith (Honda), Gino Rea (Kawasaki) e PJ Jacobsen (MV), ultimo pilota ad accedere direttamente alla Superpole 2.

Primo degli “esclusi” il nostro Christian Gamarino (Honda), autore comunque di una positiva prestazione. Per quanto riguarda gli altri italiani, 11esimo crono per Alessandro Zaccone (MV), 16esimo per Lorenzo Zanetti (MV), che ha preso il posto di Roberto Rolfo, 19esimo Alex Baldolini (MV), 25esimo Michael Canducci (Kawasaki).

Supersport - Lausitzring - Classifica cumulativa FP1-FP2

Prossimo Articolo
Christoffer Bergman con CIA Landlord Insurance Honda fino a fine 2017

Articolo precedente

Christoffer Bergman con CIA Landlord Insurance Honda fino a fine 2017

Prossimo Articolo

Lausitzring, Superpole: Caricasulo ad un soffio dal sogno. Pole a Morais

Lausitzring, Superpole: Caricasulo ad un soffio dal sogno. Pole a Morais
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Piloti Sheridan Morais , Jules Cluzel
Team CIA Landlords Insurance Honda
Autore Marcello Pollini