Jules Cluzel regola Sofoglu e conquista la pole ad Imola

Giro strepitoso per il francese che nei minuti finali riesce ad abbassare il tempo realizzato da Sofoglu. Il turco scatterà dalla seconda posizione davanti a Jacobsen. Ottimo il quinto tempo di Lorenzo Zanetti.

Il weekend di Imola è iniziato nel migliore dei modi per Jules Cluzel. Il francese, infatti, dopo aver concluso col secondo tempo le Libere 3 di stamattina, sopravanzato soltanto nella fase finale dal solito Kenan Sofuoglu, si è prontamente riscattato nelle Qualifiche cogliendo la pole position grazie ad un giro strepitoso realizzato in 1'51''132.

Il fracese ha distaccato Sofuoglu di 189 millesimi. Il turco, dopo aver ripetutamente abbassato i propri tempi nel corso della prima fase della SP2 ed aver realizzato un crono di 1'51''321, sembrava destinato a partire dalla prima posizione, ma Cluzel ha realizzato il giro perfetto beffandolo nei minuti finali.

Terza posizione in griglia per un solido PJ Jacobsen, autore del tempo di 1'51''535 anche in questo caso realizzato nelle battute finali della sessione di Qualifiche.

La seconda fila si apre con la Kawasaki di Randy Krummenacher, quarto, davanti ad un ottimo Lorenzo Zanetti, autore del quinto tempo con un crono di 1'51''902, mentre alle spalle dell'italiano scatterà un trio tricolore composto da Badovini, sesto, Federico Caricasulo, settimo ed in ritardo dalla pole di 893 millesimi e Baldolini, ottavo col crono di 1'52''075.

Rea e Jezek chiudono la Top Ten rispettivamente in nona e decima posizione, mentre il resto degli italiani vede Zaccone accreditato del dodicesimo crono, Roberto Rolfo in quindicesima posizione, dopo essere anche stato al comando dei tempi in SP1, Bassani diciassettesimo davanti a Gamarino e Morrentino.  

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Kenan Sofuoglu , Jules Cluzel
Team MV Agusta
Articolo di tipo Qualifiche