Imola, Libere 2: Zaccone si arrende solo al solito Sofuoglu!

Alessandro Zaccone centra un ottimo secondo tempo assoluto, alle spalle del compagno di squadra e campione del mondo in carica della serie Kenan Sofuoglu. Terzo posto per Federico Caricasulo.

Sempre la stessa moto, sempre il medesimo pilota. La Kawasaki ZX-6R del team Puccetti Racing e Kenan Sofuoglu hanno fatto il vuoto anche nel secondo turno di prove libere della SuperSport sul tracciato emiliano-romagnolo di Imola, replicando quanto già fatto nel turno della mattina.

Il turco della Kawasaki ha migliorato ulteriormente il proprio riferimento delle Libere 1 e ha fermato il cronometro in 1'51"841, un tempo sempre più vicino al record della pista, che gli appartiene.

In seconda posizione ecco la prima grande sorpresa della sessione: Alessandro Zaccone. Il giovane italiano ha regalato al team Puccetti una splendida doppietta, chiudendo a 241 millesimi dal compagno di squadra. Zaccone è tornato alla ribalta dopo gli splendidi risultati di Aragon, mentre ad Assen non è stato all'altezza di quanto mostrato in Spagna.

Ottimo anche il terzo crono assoluto per il nostro Federico Caricasulo, tornato prepotentemente nelle prime posizioni dopo un primo turno di libere piuttosto sottotono. Dietro alla Honda dell'italiano, ecco la terza Kawasaki ZX-6R del team Puccetti, quella di Randy Krummenacher, a sua volta tornato tra i primi dopo aver deluso le attese poche ore fa.

La prima MV Agusta F3 675 è quella del pilota di punta del reparto corse, Jules Cluzel. Il francese deve però prendere atto di un divario dal rivale delle ultime stagioni abbastanza preoccupante e quantificabile in oltre mezzo secondo. A pochi centesimi da lui, ecco la seconda Honda CBR6000RR in graduatoria, quella di Patrick Jacobsen.

"PJ" è riuscito a tenersi alle spalle le MV Agusta di Gino Rea - caduto senza conseguenze nel corso delle Libere 2 - e Lorenzo Zanetti. Ayrton Badovini è riuscito a chiudere nuovamente tra i primi dieci, questa volta in nona posizione, davanti a Ondrej Jezek (Kawasaki). Alex Baldolini è caduto a inizio turno, ma senza riportare conseguenze fisiche rilevanti.

SuperSport - Imola - Libere 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Kenan Sofuoglu
Team Puccetti Racing
Articolo di tipo Prove libere