Imola, Libere 1: è subito duello tra Sofuoglu e Cluzel

Kenan Sofuoglu centra il primo posto nel primo turno di libere della Supersport sul tracciato di Imola. Secondo posto invece per Jules Cluzel, staccato di quasi quattro decimi. Jacobsen pronto ad approfittare del duello tra i due.

Il round di Imola del Mondiale Supersport non poteva iniziare in altro modo: Kenan Sofuoglu e Jules Cluzel subito intenti a battagliare per la prima posizione sin dal primo turno di libere sul tracciato dedicato a Enzo e Dino Ferrari.

A chiudere davanti a tutti è stato proprio Kenan Sofuoglu. In sella alla sua Kawasaki Ninja ZX-6R preparata dal team Puccetti, il pilota turco ha fermato il cronometro in 1'52"182, precedendo di 380 millesimi di secondo il suo rivale delle ultime stagioni: Jules Cluzel.

Il francese è comunque riuscito a cogliere un ottimo piazzamento con la sua MV Agusta F3 675, nonostante abbia percorso 5 giri in meno del suo rivale. L'outsider di questo fine settimana sembra essere Patrick Jacobsen. "PJ", grazie alla sua Honda CBR600RR, ha spezzato un trenino composto da quattro MV Agusta. L'unica che è riuscita a sopravanzarlo è proprio quella di Cluzel.

Alle spalle del pilota americano ecco la seconda due ruote tricolore, quella che il team Reparto Corse ha affidato a Lorenzo Zanetti anche in questo 2016. Quinto posto per Gino Rea, che, sempre in sella a una F3 675, ha completato la Top Five.

Ha completato il terzetto di MV quella di Alex Baldolini, poi, al settimo posto ecco la seconda Kawasaki in graduatoria, quella di Christian Gamarino. Ayrton Badovini è rientrato nelle derivate di serie e l'ottavo posto colto questa mattina fa ben sperare per questa sua nuova avventura. Kyle Smith ha chiuso nono, mentre Ondrej jezek ha completato la Top Ten, davanti a un Randy Krummenacher piuttosto sottotono.

SuperSport - Imola - Libere 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Kenan Sofuoglu
Team Puccetti Racing
Articolo di tipo Prove libere