Foret sfiora il record della pista a Phillip Island

condivisioni
commenti
Foret sfiora il record della pista a Phillip Island
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
22 feb 2011, 09:43

Il francese è il più veloce anche nella seconda giornata, ma Parkes chiude vicinissimo

Dopo la conferma di Carlos Checa davanti a tutti nella Superbike, anche nella Supersport non è cambiato niente in cima alla lista dei tempi di oggi, con il veterano Fabien Foret che ha chiuso nuovamente al comando con la sua Honda del Team Ten Kate. Il francese è stato il più rapido nella sessione mattutina in 1'33"904, tempo molto vicino al record ufficioso del tracciato australiano, ma nel pomeriggio si è dovuto coprire le spalle dal rientro furioso della Kawasaki di Broc Parkes, che ha chiuso ad appena 14 millesimi di ritardo, risultando l'unico capace di scendere sotto all'1'34" oltre a lui. Molto vicino anche David Salom, terzo con un'altra Kawasaki, mentre da Florian Marino in giù i distacchi cominciano ad essere più importanti. Nella top ten c'è comunque spazio anche per tre italiani, capitanati da Roberto Tamburini, autore del sesto tempo, giusto davanti a Luca Scassa. Danilo Dell'Omo invece è decimo.

Supersport - Phillip Island - Test collettivi - Day 2

Prossimo articolo Supersport

Su questo articolo

Serie Supersport
Piloti Fabien Foret
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie