Aragon, Libere 3: Sofuoglu risponde a Cluzel. Bassani super!

Kenan Sofuoglu fa siglare il miglior tempo nelle Libere 3 di Aragon della Supersport, infliggendo distacchi pesanti a tutti. A impressionare, però, è il nostro Axel Bassani, che ha centrato il secondo crono assoluto.

Kenan Sofuoglu non ci sta e risponde immediatamente ai migliori tempi fatti siglare da Jules Cluzel nelle prime due sessioni di libere sul tracciato spagnolo di Aragon.

Il centauro del team Puccetti Kawasaki ha fatto segnare il crono più rapido delle Libere 3 grazie a un 1'55"094. Anche le moto della categoria Supersport hanno dovuto fare i conti con le basse temperature dell'asfalto - 6 gradi - ma il turco non ha lasciato scampo a nessuno, infliggendo distacchi pesanti a tutta la griglia.

Strepitoso secondo posto per il nostro Axel Bassani. Il 17enne ha portato la sua Kawasaki ZX-6R alle spalle del campione del mondo della categoria, anche se ha dovuto patire un gap di oltre 1"3 dalla vetta. Il nostro portacolori potrà essere soddisfatto nell'essere riuscito a tenere alle spalle un pilota esperto del calibro di Patrick Jacobsen, anche se per soli 6 millesimi di secondo.

A un secondo e sei decimi dal compagno di squadra c'è Randy Krummenacher. Il pilota svizzero non è ancora apparso in grado di impensierire il compagno di squadra, così come invece è avvenuto nei primi appuntamenti del Mondiale 2016. Buona invece la quinta posizione per Alex Baldolini, primo pilota in sella a una MV Agusta F3 675.

I britannico Kyle Ryde ha portato la prima Yamaha TZF-R6 tra i primi sei in graduatoria, precedendo il pilota di punta della MV Agusta, il transalpino Jules Cluzel. Il francese ha preferito non prendere rischi data la bassa temperatura dell'asfalto. Siamo certi che Cluzel andrà all'assalto del miglior tempo già nel prossimo turno, ovvero nella Superpole, che designerà la griglia di partenza della gara prevista per domani.

Ha chiuso la Top Ten un terzetto di piloti completamente formato da italiani. In ottava posizione troviamo Federico Caricasulo, con la seconda Honda CBR600RR, davanti a Christian Gamarino e Alessandro Zaccone, entrambi su Kawasaki.

Pos  Pilota  Moto  Tempo  Gap
Kenan Sofuoğlu Kawasaki 1'55.094  
Axel Bassani Kawasaki 1'56.419 1.325
PJ Jacobsen Honda 1'56.425 1.331
R.Krummenacher Kawasaki 1'56.716 1.622
Alex Baldolini MV Agusta 1'56.849 1.755
Kyle Ryde Yamaha 1'56.948 1.854
Jules Cluzel MV Agusta 1'57.112 2.018
F.Caricasulo Honda 1'57.232 2.138
C.Gamarino Kawasaki 1'57.302 2.208
10  A.Zaccone Kawasaki 1'57.312 2.218
11  Nicolas Terol MV Agusta 1'57.341 2.247
12  M.Zulfahmi Kawasaki 1'57.602 2.508
13  Kyle David Smith Honda 1'57.608 2.514
14  Gino Rea MV Agusta 1'57.748 2.654
15  Ondrej Ježek Kawasaki 1'57.915 2.821
16  Aiden Wagner MV Agusta 1'58.065 2.971
17  Ilya Mikhalchik Kawasaki 1'58.072 2.978
18  Kevin Wahr Honda 1'58.140 3.046
19  Nacho Calero Kawasaki 1'58.424 3.330
20  Lorenzo Zanetti MV Agusta 1'58.512 3.418
21  Davide Stirpe Honda 1'58.528 3.434
22  Javier Orellana Honda 1'59.425 4.331
23  C.Gobbi Yamaha 1'59.459 4.365
24  Stefan Hill Honda 1'59.467 4.373
25  Cedric Tangre Suzuki 1'59.472 4.378
26  Alexey Ivanov Yamaha 1'59.676 4.582
27  Hikari Okubo Honda 1'59.779 4.685
28  H.Kunikawa Kawasaki 1'59.888 4.794
29  Loris Cresson Kawasaki 2'00.199 5.105
30  Roberto Rolfo MV Agusta 2'00.238 5.144
31  Janos Chrobak MV Agusta 2'02.082 6.988
32  Angelo Licciardi Kawasaki 2'02.498 7.404
33  Braeden Ortt Honda 2'05.905 10.811
34  Lachlan Epis Kawasaki 2'09.468 14.374
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Articolo di tipo Prove libere