Ana Carrasco nella storia, vince ad Imola e passa in testa al Mondiale 300

condivisioni
commenti
Ana Carrasco nella storia, vince ad Imola e passa in testa al Mondiale 300
Di:
13 mag 2018, 13:26

Dominio totale ad Imola per la giovanissima pilota spagnola, prima al traguardo e prima anche nella classifica mondiale.

Gara storica oggi ad Imola per la Supersport 300, la categoria dedicata ai giovani talenti del motociclismo mondiale. Sul circuito Imolese abbiamo avuto l'onore di veder vincere la giovane Ana Carrasco a conclusione di una gara dominata fin dall'inizio e terminata con oltre 13 secondi di vantaggio sul primo dei rivali.

Con questa vittoria, la seconda nella carriera di questa giovane promessa, la Carrasco è passata inoltre in testa nella classifica del campionato con 48 punti, tre in più di Grunwald e 10 in più rispetto al suo diretto rivale, Scott Deroue, a terra oggi ad Imola.

Un weekend perfetto quello della spagnola della Kawasaki, iniziato con la pole position ieri e concluso oggi con la vittoria e la testa del mondiale. Vittoria ottenuta al termine di una gara in solitaria per lei mentre alle sue spalle succedeva il finimondo.

I suoi avversari infatti, sempre molto compatti in questa categoria, hanno dato vita ad una lotta ad eliminazione per le due restanti posizioni sul podio, con cadute in successione che alla fine hanno premiato lo spagnolo Sanchez, secondo, e l'italiano Sabbatini, terzo.

Prossimo appuntamento per questi giovani pilota a Donington tra due settimane, per la prima volta nella storia capitanati da una ragazza.

Prossimo Articolo
Imola, Gara: Vince Cluzel davanti a Caricasulo e De Rosa

Articolo precedente

Imola, Gara: Vince Cluzel davanti a Caricasulo e De Rosa

Prossimo Articolo

Krummenacher: "Non stavo bene a Imola, ma ora sono il leader del Mondiale!"

Krummenacher: "Non stavo bene a Imola, ma ora sono il leader del Mondiale!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supersport
Piloti Ana Carrasco
Autore Lorenzo Moro
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie