Ronnie Quintarelli nel Super GT anche nel 2016 con il team ufficiale Nismo

Il pilota veronese, campione 2015 nella classe regina GT500, correrà ancra sulla Nissan GT-R numero 1 assieme al giapponese Tsugio Matsuda.

Continuerà anche nel Super GT 2016 la combinazione vincente tra Ronnie Quintarelli ed il Team Ufficiale Nismo. Il pilota veronese, che la scorsa stagione ha conquistato il suo quarto titolo della classe regina GT500 diventando il pilota più vincente nella storia della serie nipponica, sarà ancora al volante della Nissan GT-R numero 1. Ad accompagnarlo, in una line-up inalterata, il giapponese Tsugio Matsuda, già parte integrante degli ultimi due successi in campionato. Confermata anche la partnership con il fornitore di pneumatici Michelin.

Il calendario della stagione 2016 non presenterà grandi modifiche, eccetto lo spostamento all’autunno del round in Thailandia. Si inizierà il 10 aprile ad Okayama, per poi proseguire al Fuji, ad Autopolis e a Sugo. Il 7 agosto si ritornerà al Fuji, mentre alla fine del mese sarà la volta della 1000 chilometri di Suzuka. Buriram e Motegi chiuderanno le ostilità, con il gran finale in programma per il 13 novembre nella prefettura di Tochigi.

Ronnie Quintarelli: "Sono felicissimo di poter continuare a rappresentare Nissan ed il Team Ufficiale Nismo anche nella stagione 2016. Questa squadra è ormai come una famiglia per me. Il pacchetto che porteremo in pista, che vede la conferma di Tsugio Matsuda e delle gomme Michelin, sarà il medesimo del 2015, e questo ci dà la fiducia e la consapevolezza di poter lottare per il campionato anche quest’anno. Cercheremo di infrangere un nuovo primato, vincendo il terzo titolo consecutivo. Un’impresa che finora non è mai riuscita a nessuno".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Super GT
Piloti Tsugio Matsuda , Ronnie Quintarelli
Articolo di tipo Ultime notizie