Caldarelli continua nel Super GT con la Lexus

Andrea è stato promosso al volante della RC-F numero 6 del Team Le Mans, quindi ha grandi ambizioni

Si scalda con una bella notizia il freddo inverno di Andrea Caldarelli. Il venticinquenne pilota pescarese è infatti stato annunciato nella notte italiana, mattinata in Giappone, quale alfiere della Lexus Racing nel Super GT 2016. Quella alle porte sarà la quinta stagione dell’italiano in Super GT, sempre sotto l’ala del costruttore appartenente al gruppo Toyota.

Per due anni in lotta per il titolo con la Lexus RC-F di casa Tom’s, Andrea è stato promosso alla guida della vettura Numero 6 del Team Le Mans. Una squadra storica con un palmares vincente, con l’appoggio di un nuovo sponsor, la Wakos, azienda leader giapponese nella produzione di lubrificanti per motori. La stagione sarà articolata su otto prove, sette in Giappone ed una in Thailandia.

Andrea Caldarelli: "Ogni anno è bello iniziare con una stimolante conferma la stagione. Ringrazio Lexus Racing per avermi rinnovato la fiducia al termine di un 2015 chiuso con una bella vittoria. Sono due anni che lottiamo per il titolo, speriamo che il terzo sia quello giusto! Ci sono tante variabili differenti quest’anno, ma abbiamo lavorato bene durante l’inverno e penso che potremmo dire la nostra. I primi test serviranno per prendere confidenza con il nuovo staff, ma sono sicuro che riusciremo a farci valere".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Super GT
Piloti Andrea Caldarelli
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag lexus racing, lexus rc-f