GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
62 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Shakedown in
12 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
SBK Libere 3 in
00 Ore
:
19 Minuti
:
53 Secondi
G
Losail
13 mar
-
15 mar
SSP Libere 1 in
13 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Libere 2 in
09 Ore
:
19 Minuti
:
53 Secondi
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
18 giorni

Andrea Caldarelli riapre i giochi per il Super GT 2016

condivisioni
commenti
Andrea Caldarelli riapre i giochi per il Super GT 2016
Di:
11 ott 2016, 10:41

Grazie al terzo posto conquistato in Thailandia in coppia con Oshima, il pilota della Lexus si è portato al secondo in campionato, distanziato di sole 10 lunghezze dai battistrada.

#6 Team LeMans Lexus RC F: Kazuya Oshima, Andrea Caldarelli
Andrea Caldarelli, Team LeMans
#6 Team LeMans Lexus RC F: Kazuya Oshima, Andrea Caldarelli
#6 Team LeMans Lexus RC F: Kazuya Oshima, Andrea Caldarelli
#6 Team LeMans Lexus RC F: Kazuya Oshima, Andrea Caldarelli

Con un fine settimana in rimonta Andrea Caldarelli riapre i giochi per il Campionato Super GT 2016. Il pescarese, sempre fedele al Lexus Team Le Mans Wako’s ha infatti conquistato il terzo posto al termine del sesto appuntamento della stagione andato in scena a Buriram, circuito Thailandese che ha regalato anche il primo podio dell’anno a Caldarelli.

Qualificatisi in terza fila, Andrea ed il compagno di squadra Kazuya Oshima hanno portato la loro Lexus 4CR RC F fino al terzo posto, vantando ora ben 46 punti in classifica ed essendo proiettati al secondo posto, dieci sole lunghezze alle spalle dei leader.

"Siamo arrivati in Thailandia fiduciosi del fatto che avremmo potuto fare bene, ma grazie anche ad un pizzico di fortuna, una stagione che ci ha sempre visti sfortunati ha ora svoltato a nostro favore. Certo la strada č in salita perché a Motegi, per l’ultimo appuntamento dell’anno, dovremmo ancora inseguire, ma siamo riusciti a conquistare il primo podio che č un dato molto positivo" ha detto Andrea Caldarelli.

Prossimo Articolo
Podio sfiorato e 4° posto per Andrea Caldarelli alla 1000 Km di Suzuka

Articolo precedente

Podio sfiorato e 4° posto per Andrea Caldarelli alla 1000 Km di Suzuka

Prossimo Articolo

Quintarelli mantiene la leadership dopo la tappa di Buriram

Quintarelli mantiene la leadership dopo la tappa di Buriram
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Super GT
Evento Buriram
Location Chang International Circuit
Piloti Kazuya Oshima , Andrea Caldarelli
Autore Matteo Nugnes