Secondo centro di fila per Stewart ad Arlington

condivisioni
commenti
Secondo centro di fila per Stewart ad Arlington
Di:

Il pilota della Suzuki inizia alla grande il viaggio ad est, risalendo al terzo posto in campionato

L'AMA Supercross è migrata verso est, ma è ripartita da dove ci eravamo lasciati una settimana ad ovest. All'AT&T Stadium di Arlington è arrivata infatti la seconda vittoria consecutiva di James Stewart e della sua Suzuki, la 47esima in carriera. Un successo che ha rilanciato "Bubba" anche in campionato, portandolo in terza posizione, a soli 14 punti dalla vetta. Ma non è tutto, perchè ora Stewart è anche a solo una vittoria di distacco dalla leggenda Ricky Carmichael nelle classifiche all-time. Al via a prendere il comando delle operazioni era stata la KTM di Ryan Dungey, ma quest'ultimo è stato capace di tenere a bada Stewart solamente per i primi tre giri. Poi la differenza di passo tra i due è diventata fin troppo evidente, con il secondo che ha trovato il sorpasso e successivamente ha preso il largo, involandosi solitario verso un meritatissimo successo. Alle sue spalle il secondo posto di Dungey non è mai stato in discussione, mentre la lotta per il gradino più basso del podio è stata a dir poco infuocata. Una battaglia che alla fine ha premiato Justin Barcia, che quindi ha portato la sua Honda per la prima volta sul podio in questo 2014, precedendo la Kawasaki del pluricampione in carica Ryan Villopoto e la Yamaha di Justin Brayton. Ancora una volta però questo risultato ha sorriso a Villopoto, che ha portato a 12 lunghezze il suo vantaggio in classifica su Ken Roczen, solo sesto e mai della partita in questa occasione con la sua KTM. Ma a perdere colpi è sopratutto Chad Reed: il pilota della Kawasaki è scivolato al sesto posto in campionato dopo essere stata costretto a dare forfait per questo weekend. Una settimana si era infortunato ad una scapola, ad una clavicola ed alla vertebra T1, ma stoicamente ha provato a salire in sella alla sua moto nelle prove libere. Il dolore però era davvero troppo, quindi ha preferito alzare bandiera bianca. La tappa di Arlington ha aperto anche la stagione della Costa Est per quanto riguarda la Classe 250 SX. Ad imporsi in questa è stato il rookie Adam Cianciarulo, guidando una bella tripletta Kawasaki completata da Blake Baggett e Martin Davalos, che lo hanno affiancato sul podio del Main Event.

AMA Supercross - Arlington - Gara

AMA Supercross - Classifica campionato

A San Diego arriva il primo centro di "Bubba" Stewart

Articolo precedente

A San Diego arriva il primo centro di "Bubba" Stewart

Prossimo Articolo

Secondo sigillo per Ken Roczen ad Atlanta

Secondo sigillo per Ken Roczen ad Atlanta
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supercross
Piloti James Stewart
Autore Matteo Nugnes