James "Bubba" Stewart passa alla Yoshimura Suzuki!

condivisioni
commenti
James "Bubba" Stewart passa alla Yoshimura Suzuki!
Di:

Dopo una stagione decisamente incolore, ha deciso di lasciare la Yamaha

La stagione 2012 dell'AMA Supercross non è certo andata bene per James “Bubba” Stewart e la sua Yamaha. Il settimo posto della classifica generale è veramente poco per un campione come lui. Non preoccupa il confronto come piloti forti come Ryan Villopoto (Campione AMA Supercross 2012), David Millsaps o Ryan Dungey, quanto l'aver conluso dietro Justin Brayton, Jake Weimer e addirittura Mike Alessi. “Bubba” questa stagione ha vinto un solo Main Event, quello di Oakland; poco, davvero troppo poco. Problemi personali? Scarso feeling con una Yamaha che conosce... da sempre? O forse semplicemente una stagione no, e tanta voglia di cambiare? Da qui, la separazione con la Casa dei Diapason, quel colore blu a cui lui sembravata tanto legato, per un passaggio alla Casa di Hamamatsu, un giallo, che a vedere dalle foto, sembra già piacergli. Così, il Campione di Motocross e Supercross ha deciso di firmare un contratto pluriennale con la Yoshimura Suzuki, che gli metterà a disposizione una RM-Z450 sin dal primo round del 2012 AMA Pro Motocross Championship, un evento che si terrà a Sacramento (California) il prossimo 19 maggio. Naturalmente, correrà anche la stagione 2013 dell'AMA Supercross. James “Bubba” Stewart rinascerà grazie a questo cambio? Speriamo proprio di si! Se viene spesso chiamato “L'uomo più veloce della Terra”... ci sarà un motivo. Il ventiseienne di Haines City (Florida), ha preso parte a ben sei campionati AMA, vanta due Titoli nella AMA Supercross e delle ottime stagioni nell'AMA Pro Motocross. Può poi annoverare nel suo curriculum anche una partecipazione nella FIM World Supercross Championship e due Motocross delle Nazioni. Stewart avrà come compagno di squadra Brett Metcalfe, pilota che ha chiuso ottavo nell'AMA Supercross Championship. “Non vedo l'ora di entrare a far parte del team dal vivo. E' stato un piacere fare i primi test con i ragazzi ed incontrare la squadra. Sono eccitatissimo, la moto mi piace e sin dalla prima volta che l'ho guidata, ho capito che potrò riportare fuori il mio talento. - ha dichiarato StewartCon Mike Webb come Team Manager e Don Sajkakura come Presidente della Yoshimura Racing... beh, stanno facendo un gran lavoro. Tutta la squadra è fenomenale. Non vediamo l'ora di iniziare e vedere cosa accadrà nei prossimi anni. Voglio solo ringraziare tutti alla Yoshimura e Suzuki America per aver scelto di darmi questa opportunità”.
Ryan Dungey chiude in bellezza a Las Vegas

Articolo precedente

Ryan Dungey chiude in bellezza a Las Vegas

Prossimo Articolo

La FMI lancia il Progetto Sviluppo Supercross 2012

La FMI lancia il Progetto Sviluppo Supercross 2012
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Supercross
Piloti James Stewart
Autore Fabio Caliendo