La Honda del team Motul Dome Racing Project centra il poker ad Autopolis

condivisioni
commenti
La Honda del team Motul Dome Racing Project centra il poker ad Autopolis
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
18 lug 2017, 17:28

Quarto successo di fila per la Civic TCR nella 3h disputata domenica grazie al trio Kurosawa-Ishikawa-Kato, mentre le Audi di Team DreamDrive e BRP completano il podio.

Autopolis è stato il quarto round stagionale della Super Taikyu Series e anche questa volta il risultato non ha subito cambiamenti rispetto alle scorse prove.

L'Audi RS 3 LMS TCR del Team DreamDrive condotta da Shozo Tagahara, Takuya Shirasaka e Naoto Takeda ha centrato la pole position in qualifica, senza però riuscire a convertirla in vittoria in gara.

Il successo se l'è portato a casa la Honda Civic TCR del team Motul Dome Racing Project affidata a Takuya Kurosawa, Keishi Ishikawa ed Hiroki Kato, che quindi hanno regalato il quarto trionfo alla vettura costruita dalla JAS Motorsport.

L'Audi del Team DreamDrive si è piazzata seconda, seguita da quella della BRP con al volante Koichi Okumura, Ken Akyoshi e Yoshimitsu Ueno.

Solo quattro vetture TCR hanno preso parte all'evento, ma tutte hanno combattuto serratamente per la vittoria in questa 3h.

La classifica vede il Motul Dome Racing Project Team al comando con 70 punti, seguito a -19 dal Team DreamDrive.

Il prossimo appuntamento è previsto al Fuji il 3 settembre.

Prossimo articolo SUPER TAIKYU

Su questo articolo

Serie SUPER TAIKYU
Evento Autopolis
Sotto-evento Gara
Location Autopolis
Piloti Hiroki Katoh, Takuya Kurosawa
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Gara