F1 2016: semplice videogioco? No, quasi un simulatore di guida professionale!

F1 2016, nuovo gioco della Codemasters e Koch Media per le principali piattaforme di videogiochi (PC compreso), sorprende per grafica e opzioni di gioco. Sarà in vendita a partire dal 19 agosto.

Tra pochi giorni, il 19 agosto, sarà disponibile sul mercato F1 2016, il videogioco ufficiale del campionato del Mondo di Formula 1. Per gli appassionati ci sarà da rimboccarsi le maniche, perché l’esperienza proposta dal nuovo gioco della Codemasters e Koch Media, non si limita alla sola guida, di per se già entusiasmante. Le novità sono molte e tutte nella stessa direzione: vivere la Formula 1 in tutti i suoi aspetti. E per quanto si possa immaginare, c’è da restare a bocca aperta. Iniziamo dalla modalità carriera, uno dei contenuti inediti della nuova versione del popolare videogioco.

I giocatori selezioneranno il loro pilota, con tanto di casco e numero di gara che rimarranno invariati per tutta la carriera. Dovranno poi selezionare uno tra gli undici team con il quale esordire, ma se sarà scelta subito una squadra di vertice, le aspettative saranno maggiori, così come maggiore sarà la competitività del compagno di squadra.

L'azione non si limita alla pista, ma prosegue nel Paddock e nelle aree Hospitality. Nel corso della carriera, i giocatori possono decidere come sviluppare la propria monoposto consultando gli ingegneri del proprio team per ottimizzare le aree tecniche varando un programma di lavoro da completare durante le sessioni di prove. E’ possibile anche identificare tecnici e figure chiave di altri team, e proporre un passaggio nella propria squadra al fine di potenziare l’organico. Se invece un giocatore decide di cambiare squadra, potrà intavolare trattative nel paddock grazie al proprio manager.

Un’altra novità è la modalità di gioco “multiplayer”, che permetterà fino a 22 giocatori che potranno competere nel corso di un intero campionato. Una possibilità che permette di strutturare in tutto e per tutto un vero e proprio Mondiale con i vostri amici. Il realismo di F1 2016 sarà ulteriormente rafforzato con l'aggiunta della Safety Car e della Virtual Safety Car e con l'introduzione del nuovo circuito cittadino di Baku. Aggiornatissimi anche gli abbinamenti team-piloti, con l’atteso Max Verstappen già sulla sua Red Bull ed il team Haas al completo.

I giocatori potranno sentire l’adrenalina del giro di ricognizione mentre scaldano gli pneumatici prima di affrontare la partenza manuale, dove dovranno portare la power unit al giusto regime di rotazione prima di rilasciare la frizione al momento giusto. Molto reale anche la strategia di gara, fondamentale per i giocatori negli scontri con i loro rivali. Una variabile che diventa ancora più interessante quando ci si imbatte in Gran Premi dove variano le condizioni meteorologiche. Per i Pit Stop si può scegliere di avere il controllo della corsia dei box, un’opzione che richiede la capacità di frenare al momento giusto prima dell’ingresso in pit-lane, per non incappare nelle sanzioni previste per l’eccesso di velocità.

Impressionante è anche la grafica, arrivata ad livello di realismo quasi televisivo. Sulla postazione di gioco Thrustmasters RSEA, F1 2016 è ormai molto vicino ad un vero e proprio simulatore di guida professionale, con un numero di parametri che permette agli appassionati di poter operare sulla proprio monoposto con un lavoro praticamente identico a quello che avviene nei box di un Gran Premio. Incredibile anche il realismo dei volti più conosciuti del Circus, che agli appassionati saranno subito familiari. F1 2016 sarà disponibile il 19 Agosto per PlayStation4, Xbox One e Pc. Mancano solo casco e tuta… E i moscerini sulla visiera. Per il resto sarà davvero come essere al via di un Gran Premio!

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Videogiochi , Formula 1
Evento F1 2016
Articolo di tipo Ultime notizie