Terribile incidente per Van der Drift a Brands Hatch

Il pilota dell'Olympiacos decolla dopo un contatto e urta un ponte prima di capotare

Chris van der Drift è scampato ad un orribile incidente durante la gara di Superleague Formula che si è distupatata oggi a Brands Hatch. La sua monoposto in volo ha colpito la spalla di un ponte: nonostante la violenza dell'impatto il leader del campionato se l'è cavata con una caviglia rotta e ferita alla spalla e ad una mano. van der Drift, portacolori dell'Olympiacos era in lotta con Julien Jousse, pilota della Roma, per il quinto posto nelle fasi finali della seconda gara. Chris ha schiacciato il pulsante del push-to-pass per attaccare l'avversario all'uscita della curva Surtees. Jousse non si aspettava l'attacco sul lato destro per cui le due monoposto si sono agganciate e la vettura di Van der Drift si è catapultata in aria per un volo drammatico. Prima ha urtato il parapetto del ponte e poi la monoposto impazzita è tornata in pista capotando più volte, prima di essere brevemente avvolta dalle fiamme. Alla fine si è fermata in mezzo alla pista: il relitto per fortuna è stato evitato dalle altre vetture che seguivano. La corsa è stata immediatamente fermata con la bandiera rossa per prestare i soccorsi al giovane pilota che è stato stabilizzato sul posto: Chris è sempre stato cosciente e collaborativo con i medici. Van der Drift è stato trasferito nell'ospedale di Dartford, dove sarà sottoposto ad un intervento chirurgico alla mano.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati SF
Piloti Chris van der Drift
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto europe