Dolby ritrova la vittoria sulle strade di Pechino

Dolby ritrova la vittoria sulle strade di Pechino

Il portacolori del Tottenham si è imposto nella prima gara del weekend

Finalmente Craig Dolby è riuscito a riportare il Tottenham sul gradino più alto del podio della Superleague Formula, mettendo fine ad un'astinenza che durava ormai dalla prima gara della stagione a Silverstone. Peccato solo che quella sul cittadino di Pechino non sarà valida ai fini della classifica del campionato... Il portacolori della squadra britannica ha preso il comando dopo il pit-stop obbligatorio, approfittando di un problema con la posteriore sinistra accusato dal Julien Jousse, che aveva comandato per la Roma nei primi 13 giri. Per il giallorosso però i guai non sono finiti qui, visto che successivamente è stato anche penalizzato con un drive through per partenza anticipata, che lo ha fatto precipitare in ottava piazza. Sul secondo gradino del podio è dunque salito Franck Perera (Bordeaux), che ha preceduto la vera stella di gara 1, cioè Frederic Vervisch, capace di portare la monoposto del Liverpool sul podio dopo essere scattato dalla quindicesima piazza. Fondamentale è stato il sorpasso ai danni di Tristan Gommendy (Olympique Lione), maturato proprio nel corso dell'ultimo giro. Da segnalare, infine, che questa è stata una gara ricca di incidenti, in cui sono rimasti coinvolti anche Davide Rigon (Anderlecht) e Giacomo Ricci (Galatasaray). SUPERLEAGUE FORMULA, Pechino, 10/10/2010 Classifica gara 1 1. Craig Dolby - Tottenham Hotspur - 40'05"209 2. Franck Perera - Girondins de Bordeaux - +3"047 3. Frederic Vervisch - Liverpool FC - +4"891 4. Tristan Gommendy - Olympique Lyonnais - +11"747 5. Adrian Valles - Sporting Clube de Portugal - +13"932 6. Earl Bamber - PSV Eindhoven - +16"099 7. Yelmer Buurman - AC Milan - +16"714 8. Julien Jousse - AS Roma - +19"397 9. Ben Hanley - Olympiacos - +46"750
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati SF
Piloti Craig Dolby
Articolo di tipo Ultime notizie