Tavano pronto a tutto nella sfida del Mugello

Tavano pronto a tutto nella sfida del Mugello

Se vuole puntare ancora al titolo, il siciliano deve raccogliere il massimo in Toscana

Sulla stessa pista dove lo scorso mese di luglio aveva messo a segno pole e vittoria, Salvatore Tavano si ripresenterà questo fine settimana per affrontare il quinto e penultimo doppuo round del trofeo Seat León Supercopa Italia. Il pilota siracusano, protagonista durante tutta la stagione in cui è riuscito a centrare fino ad ora due successi, si presenterà sul circuito del Mugello con un solo obiettivo: attaccare fin dalle qualifiche con il preciso intento di accorciare le distanze dalla leaderhip del campionato che attualmente lo vede occupare la quinta posizione assoluta, a 27 lunghezze dal battistrada Simone Iacone. Reduce dalla brillante affermazione ottenuta nella specialità della salita, in occasione della cronoscalata di Chiaramonte Gulfi, Tavano sa di potere ancora lottare nel monomarca tricolore riservato alle vetture della Casa iberica: "La matematica non mi taglia fuori dalla lotta finale. - ha affermato l’esperto driver siciliano della LRM Motors - Tuttavia so anche di essere obbligato a tentare il tutto per tutto, senza tirare in nessun momento i remi in barca. Al Mugello proverò a ridurre il distacco che ho nei confronti del capoclassifica. Il responso, come al solito, lo darà la pista". Il “clima” comincerà a farsi incandescente fin da sabato, con i due turni di 25 minuti di prove ufficiali in programma a partire dalle ore 9 e dalle 13.50. Le due gare, entrambe di 48 minuti più un giro da completare, si disputeranno invece domenica, rispettivamente alle ore 9 e alle 16.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Seat Leon Cup
Piloti Salvatore Tavano
Articolo di tipo Ultime notizie