Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

Geraci a caccia della leadership al Mugello

Il pilota dello Starteam parte con sei punti da recuperare

Sei punti per tornare sulla “vetta al mondo”. Questo il distacco che, alla vigilia del quarto dei sei appuntamenti della Seat León Supercopa Italia, in programma il prossimo fine settimana sui saliscendi del Mugello, separa il romano Leonardo Geraci dalla leadership della classifica. Per il pilota dello Starteam Racing, che al proprio attivo può fino ad ora vantare il primo posto di Varano ed altri quattro podi sulle sei gare disputate, l’obiettivo è quello di riagguantare lo scettro, per poi affrontare con maggiore tranquillità gli ultimi due doppi round della stagione 2011. Ma la squadra di Luigi De Luca in Toscana sarà ancora una volta presente a ranghi completi, affidando una seconda vettura all’esperto Roberto Gentili, quarto in classifica e con grandi ambizioni di portarsi a ridosso della posizione di testa, nonché reduce dai due podi ottenuti nel precedente weekend di Magione in cui aveva concluso terzo in entrambe le gare. Poi ci sarà l’equipaggio composto da Piergiorgio Capra e Roberto Tanca, già particolarmente in evidenza sempre sul tracciato di Varano, dove avevano a loro volta conquistato un terzo piazzamento. "A differenza di altre squadre che vi hanno svolto dei test, per noi si tratterà della prima uscita in assoluto sulla pista del Mugello nelle più recente configurazione, con l’asfalto che si presenta rifatto in molti punti. - ha commentato il team manager Luigi De Luca - Ci sarà da “rivalutare” gli assetti, sempre che non ci si metta pure di mezzo la pioggia. Ovviamente punteremo al massimo risultato, che ancora una volta ritengo sia alla nostra portata". Per gli amanti delle statistiche e non solo, bisogna ricordare che al momento lo Starteam Racing occupa anche il secondo posto nella classifica riservata ai team, con soli tre punti in meno nei confronti della Drive Technology Italia. Due le gare da 48’ più un giro da completare ciascuna, in programma entrambe nella giornata di domenica, con il “via” alle ore 9 e alle 15.10 e la diretta televisiva di Nuvolari. Le qualifiche si disputeranno invece sabato su due differenti turni, con il semaforo verde in corsia box alle 14.40 e alle 17.20. Venerdì motori accesi per le prove libere.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Geraci vuole difendere la leadership a Magione
Prossimo Articolo Doppietta per lo Starteam al Mugello

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia