Filippo Mancini torna a correre dopo un anno di stop

Filippo Mancini torna a correre dopo un anno di stop

Il pilota toscano sarà al via della gara di Imola in coppia con Marco Facchetti

Dopo un anno di “stop”, Filippo Mancini tornerà questo fine settimana ad indossare casco e tuta. L’appuntamento è ad Imola, in occasione del terzo dei sei doppi round del combattuto Trofeo Castrol Seat León Supercopa. Uno schieramento iper-affollato, con quasi 25 vetture al via, nomi di riguardo e grande equilibrio tecnico, sono gli elementi che costituiscono il “sale” di questa serie tricolore. Per pilota toscano, già in evidenza nel 2008 nel FIA GT e in precedenza protagonista in vari campionati (nel proprio curriculum vanta anche un terzo posto nella classifica assoluta della Porsche Cayman Cup nel 2007 ed il titolo della Renault Mégane Sport Cup conquistato nove anni prima), una sfida da prendere al volo, che ha deciso di affrontare alternandosi con Marco Facchetti al volante di una “sportiva” della Casa iberica portata in pista dal team Costa Ovest. "La mia intenzione è quella di puntare subito a un buon risultato e disputare anche i successivi appuntamenti del campionato. - ha affermato Mancini - Dovrò togliere un po’ di ruggine, ma sono anche consapevole di essere in perfetta “forma fisica”. Ho corso tanto… a piedi, in questo periodo. Certo, dovrò abituarmi al passaggio di velocità". Ci scherza sopra il fiorentino che, per rimanere in tema, si definisce anche un “pilota bisestile” quando si riferisce alla sua stagione di pausa, nel 2009.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Seat Leon Cup
Articolo di tipo Ultime notizie