Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

Andreola-Rugolo in pole nel quinto appuntamento della stagione

Secondo partirà Tavano, più veloce di tutti nella seconda sessione

Saranno i veneti Michele Rugolo e Jody Andreola a partire dalla Pole Position di gara 1 del quinto appuntamento del Trofeo Seat Castrol Leon Supercopa sui 5.245 metri del Mugello Circuit. Per i poleman del Team Cantarelli la pole è arrivata in particolare grazie all’eccellente tempo di 2’02”00 del primo turno. Dalla prima fila partirà anche il siciliano della L.R.M. Salvatore Tavano che sin dalle prove libere ha individuato delle regolazioni molto efficaci per la sua Leon ed ha realizzato il miglior giro del secondo turno in 2’05”528. Seconda fila per l’equipaggio della Drive Technology Italia formato da Andrea Amici e Leonardo Geraci, autori in entrambe le sessioni del quinto tempo, ma convinti di poter rimontare in gara. Con il quarto tempo scatterà dalla seconda fila anche il pescarese leader di campionato Simone Iacone dopo che il suo secondo tempo in prima sessione è stato vanificato dopo l’esclusione per un reclamo. Il driver della PRS Group SpeedRacing ha conquistato il secondo tempo nel secondo turno di qualifiche, anche se effettuato non più con gomme appena montate, concluso a soli 5 millesimi dal tempo di Tavano. In terza fila l’altro portacolori PRS Group SpeedRacing, il romano Stefano Costantini che ha rimontato fino al terzo tempo nel secondo turno, dopo delle scelte d’assetto azzardate nel primo turno. Accanto al pilota capitolino l’equipaggio d’eccezione dell’appuntamento mugellano del monomarca Seat Motorsport Italia, Gabriele Tarquini ed Ettore Bassi, il pluricampione ed il bravo attore, che in gara si alterneranno alla guida della Leon in versione Trofeo. Settimo tempo e quarta fila per un soddisfatto bergamasco Simone Pellegrinelli, in gara con la L.R.M. Motorsport, accanto al giovane lombardo, l’esperto parmense Franco Fumi che unitamente alla Vimotorsport ha preparato la sua Leon per una proficua strategia di gara, dove da secondo in classifica cercherà punti utili a conquistare la vetta. Nona posizione e quinta fila in griglia per il duo della Rangoni Motorsport Nicola Baldan e Stefani Curti, che hanno lavorato su particolari d’assetto della Leon. Grazie al quarto tempo nel secondo turno il veneto Manuele Flaminio ed il biellese Paolo Gnerro partiranno dalla quinta fila con il decimo tempo. Nel secondo turno ottime prestazioni per il giovane laziale di Priverno Ivan Tramontozzi, che ha improntato sulla gara la sua strategia e per il campano Daniele Saggese, che ha rimontato dopo il lavoro del team Costa Ovest sulla vettura in seguito all’uscita di pista avuta nelle prove libere.

Seat Leon Supercopa - Mugello - Riepilogo Qualifiche

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Rugolo il più veloce nella Q1 al Mugello
Prossimo Articolo Fumi vince gara 1 ed è il nuovo leader

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia