Alberto Bassi vince il campionato 2015 al Mugello

Il milanese trionfa grazie al secondo posto ottenuto in Gara 1 dietro a Pelatti, poi vince in Gara 2

La Seat Ibiza Cup ha chiuso i battenti del campionato 2015 nel fine settimana appena trascorso con la doppia gara disputata sul tracciato toscano del Mugello, che è stato teatro dello splendido assolo che ha consentito ad Alberto Bassi di vincere il titolo piloti 2015 del monomarca. 

Il pilota milanese ha centrato con pieno merito il titolo, grazie a un finale di stagione sopra le righe e chiuso in maniera quasi perfetta proprio tra le colline toscane grazie a un secondo e un primo posto assoluto nelle ultime due manche di gara del 2015. Il pilota milanese si è laureato campione al termine di Gara 1, grazie al secondo posto artigliato alle spalle del vincitore, Sandro Pelatti.

Il piazzamento ha consentito a Bassi di poter guardare con estrema tranquillità a Gara 2, con il titolo matematicamente già in tasca. Il podio di Gara 1 è stato completato da Peter Wyhnny, davanti a una stoica Carlotta Fedeli. La giovane romana ha dovuto dire addio ai sogni di gloria al termine di Gara 1 dopo una bella rimonta che l'ha portata al quarto posto. Una volta arrivata ai piedi del podio si è dovuta ritirare a causa di problemi a propulsore, dopo aver avuto grossi problemi al cambio nel corso delle Qualifiche. 

Carlotta si è comunque aggiudicata il titolo Femminile e il titolo Junior del monomarca. Volpato e Torelli hanno invece dovuto alzare bandiera bianca dopo il primo pit stop: i due sono stati penalizzati con un Drive Through per un'irregolarità nella procedura di partenza di Gara 1. 

In Gara 2 Alberto Bassi ha ribadito la sua superiorità andando a prendersi la vittoria nell'ultima manche della stagione, davanti a William Selmo e all'ex campione della serie, il lombardo Roberto Ferri.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Seat Ibiza Cup
Piloti Roberto Ferri , Alberto Bassi , Peter Wyhinny
Articolo di tipo Gara