Video, Lucas Di Grassi passeggero dell’auto senza... pilota!

condivisioni
commenti
Video, Lucas Di Grassi passeggero dell’auto senza... pilota!
Gabriele Testi
Di: Gabriele Testi , Rédacteur en Chef/Redaktionsleiter/Direttore Switzerland
27 ago 2016, 07:30

A Donington Park il veterano brasiliano della F.E si è concesso un giro a bordo del prototipo DevBot, a guida autonoma, che prefigura le vetture dotate di intelligenza artificiale del campionato Roborace...

RoboRace DevBot
RoboRace DevBot
RoboRace DevBot
RoboRace DevBot
Roborace, logotipo
Roborace, logotipo
Roborace, ulteriore livrea NVIDIA
RoboRace, livrea NVIDIA
Roborace, logotipo
Roborace, logotipo
Roborace
Roborace
Lucas Di Grassi passeggero della DevBot
Denis Sverdlov, Roborace CEO
Daniel Simon, Roborace Chief Design Officer

Un’esperienza ignota alla maggior parte dei piloti, anzi, proprio a nessuno al di fuori di lui. È così che Lucas Di Grassi, veterano e collaudatore della prima ora del Campionato FIA di Formula E e delle sue Spark SRT_01E, si è concesso a Donington Park un giro di pista quale passeggero dell’eccezionale prototipo DevBot

 

La vettura sperimentale a guida autonoma, figlia di una Ginetta versione LMP3 sulla quale sono stati installati i dispositivi di intelligenza artificiale propedeutici alla serie Roborace che prenderà il via a metà del 2017 senza richiedere… conducenti in lotta fra loro, rimpiazzati da tanti analoghi processori Nvdia Drive PX2, ha portato a spasso il fortissimo pilota brasiliano, il quale è rimasto realmente colpito dal livello raggiunto dalla tecnologia IA

La macchina il 25 agosto aveva compiuto un’ulteriore shake-down pubblico, certamente molto positivo, a corollario dei test collettivi della F.E, benché sia stato effettuato con un’andatura ridotta e sia stato caratterizzato da uno stop a metà giro, “effettuato a titolo precauzionale” secondo gli organizzatori, dopo uno start al ralenti. Del resto, si è semplicemente nella prima fase di sviluppo...

Di Grassi, che prima di indossare tuta e casco aveva... scaramanticamente incrociato le dita per l’approssimarsi della pioggia e durante la prova ha mostrato le mani lontane dal volante, si è rivelato entusiasta e genuinamente stupefatto del DevBot

“È stata la sensazione più strana che abbia mai provato! Quando gareggi, se sai di dover frenare, in qualche modo ti prepari, ma qui non puoi e non devi fare nulla… La macchina è molto veloce. Devi avere fiducia e fare affidamento su un sistema che c’è, ma non c’è, ed è lì che sta guidando per te. Davvero impressionante. Complimenti a tutti i ragazzi che hanno lavorato...”, ha detto Lucas

 

Prossimo articolo Roborace

Su questo articolo

Serie Roborace
Evento Svelata la RoboRace DevBot
Sotto-evento Test a Donington
Location Donington Park
Piloti Lucas Di Grassi
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Curiosità