TT 2017, Polita: "Settimana difficile"

È iniziato tutto in salita il Tourist Trophy 2017 di Alex Polita, con la gara di apertura della SBK conclusa al 40°. Il marchigiano, però, si prepara per rifarsi in Superstock.

TT 2017, Polita: "Settimana difficile"
Alessandro Polita, BMW
Alessandro Polita, BMW
Alessandro Polita, BMW
Alessandro Polita, BMW
Alessandro Polita, BMW

Al suo secondo TT Alex Polita si aspettava un'esperienza diversa, ma le avverse condizioni del meteo, che hanno condizionato tutta la settimana dedicata alle prove e alle qualifiche, hanno reso difficile l'approccio del rider di Jesi.

"È stata una settimana dura e anche sfortunata - Ha raccontato dopo la gara della SBK - Ho rotto il motore, ho dovuto girare con un multetto e la mia moto l'ho ripresa solo per la gara. Ma la preparzaione è stata drammatica, perché con tutti questi problemi sono arrivato sulla linea di partenza con soli due giri e mezzo di preparazione".

L'ottimo quinto posto finale di Dan Kneen, mitiga un po' la delusione per la sfortuna che ha colpito il team Penz13.com alla vigilia della corsa. Ai problemi tecnici riscontrati sulla BMW S1000RR di Polita, si era aggiunta anche la caduta di Danny Webb. "Per fortuna sta bene, abbiamo anche scherzato su whatsapp - ha raccontato Alex - Quando cadi qui è sempre un terno al lotto, per fortuna lui se l'è cavata solo con le fratture delle vertebre L1-L4, ma anche se con un po' di difficoltà è in piedi e già cammina".

La gara della SBK, conclusa dall'italiano al 40esimo posto, è stata condizionata  negativamente anche da qualche guaio fisico: "Fisicamente è stata devastante - ha detto - Avevo dolore alla schiena e nausea, gli ultimi due giri sono stati un calvario. Ora, però, devo mettermi alle spalle la delusione e prepararmi per la Superstock, con la convinzione che le cose andranno meglio".

condivisioni
commenti
TT 2017, Hutchinson trionfa in Superbike

Articolo precedente

TT 2017, Hutchinson trionfa in Superbike

Prossimo Articolo

TT 2017, Bonetti: "E' andata benino, non si poteva fare di più"

TT 2017, Bonetti: "E' andata benino, non si poteva fare di più"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Road racing
Evento Isle of Man TT
Location Snaefell Mountain Course
Piloti Alessandro Polita
Team Penz13
Autore Michele Salvatore