TT 2016, il programma di oggi

Si parte sull'Isola di Man per il terzo turno di qualifiche del Tourist Trophy. I rilievi cronometrici di riferimento sono quelli di Ian Hutchinson, Dean Harrison, Ivan Litin e di John Holden/Andrew Winkle nei sidecar.

TT 2016, il programma di oggi
Bruce Anstey, Honda
Bruce Anstey, Honda
Conor Cummins, Honda, John McGuinness, Honda
Michael Dunlop, BMW, Ian Lougher, Suter
Bruce Anstey, Honda
Ian Lougher, Suter
John McGuinness e Steve Mercer
Carica lettore audio

Douglas, Grandstand, linea di partenza e arrivo degli oltre 60 km dello Snaefell Mountain Course, il teatro del TT. Oggi turno di qualifica numero 3, in pista, o meglio su strada perché si corre a manetta per le vie dell'isola, scendono tutte le classi. Ecco il programma completo e cosa vi stiamo per raccontare.

SBK,  Superstock, Supersport, Newcomers

La pitlane apre alle 18:20 (ora locale 19:20 in Italia), con le Superbike, Superstock, Supersport e Newcomers pronte a lanciarsi all'attacco del Mountain. Ieri, Ian Hutchinson ha impressionato nella classe regina con il miglior tempo staccato nel finale della sessione. Il britannico della Tyco BMW pare aver trovato già il feeling giusto, ma attenzione a Michael Dunlop, velocissimo fin dai primi metri e concentrato sul programma che lo ha visto impegnato anche in Superstock. Stesso discorso per McGuinness. Altro rider che è apparso molto in forma è Dean Harrison: il più veloce in Supersport e Superstock vuole mettere il suo marchio anche nella giornata di oggi. Tra i Newcomers, vedremo se l’azzurro Polita confermerà la prestazione di lunedì. 4 giri sempre in progressione e tempi in linea con gli altri esordienti.

Lightweight

Alle 19:25 (ora locale, 20:25 ora italiana) scenderanno in pista anche le 2 tempi 650cc. Ieri hanno “riposato”, oggi vedremo se Ivan Litin confermerà il suo ottimo stato di forma. Il detentore del titolo della categoria, non ha nessuna intenzione di mollare il colpo e i successi nella North West 200 di quest’anno confermano la sua ottima tenuta fisica. Staremo a vedere chi tra Hiller e Cowton riuscirà a metterlo in discussione.

Sidecar

La sessione si chiude con i sidecar, in strada dalle 20:00 (ora locale, 21:00 in italia). Il duo John Holden - Andrew Winkle è tornato alla grande alla competizione. Dopo un anno di assenza dovuto alll’infortunio di Winkle, ieri hanno fatto registrare la migliore prestazione della categoria. Dave Molyneux, e Dan Sayle, coppia di idoli locali, dopo la rottura alla Ramsay di ieri, cercano oggi certezze meccaniche e cronometriche. 

condivisioni
commenti
TT 2016, Ian Hutchinson il più veloce nel secondo turno di qualifiche
Articolo precedente

TT 2016, Ian Hutchinson il più veloce nel secondo turno di qualifiche

Prossimo Articolo

La colonna di Polita al TT: "Faccio fatica a tenere le linee"

La colonna di Polita al TT: "Faccio fatica a tenere le linee"
Carica commenti